Podcast di storia

USS Burrows (DD-29)

USS Burrows (DD-29)

USS Burrows (DD-29)

USS tane (DD-29) era un cacciatorpediniere classe Paulding che prese parte all'intervento statunitense in Messico, poi operò da Queenstown per un anno nel 1917-18, quindi si trasferì a Brest fino alla fine della prima guerra mondiale. Dopo la guerra ha servito con la "Rum Patrol" della Guardia Costiera.

Il tane prende il nome da William Burrows, comandante della USS Impresa durante la guerra del 1812, ucciso durante il duplice tra i Impresa e HMS Pugile.

Il tane fu impostata a Camden, nel New Jersey, il 19 giugno 1909, varata il 23 giugno 1910 e commissionata il 21 febbraio 1911. Si unì alla Flottiglia siluro della flotta atlantica e ebbe una carriera prebellica abbastanza tipica, trascorrendo le sue estati negli Stati Uniti East Coast e i suoi inverni nelle acque cubane.

Il tane prese parte all'intervento degli Stati Uniti in Messico nel 1914 e chiunque prestò servizio su di lei tra il 22 aprile e il 15 maggio o il 20 e 27 maggio 1914 si qualificava per la medaglia al servizio messicano.

Nel 1916 il tane si unì alla pattuglia di neutralità, operando nell'area di Staten Island e Long Island. Il 7 aprile 1917, il giorno dopo l'entrata in guerra americana, il tane si unì alla caccia a un predone del commercio tedesco che si credeva si trovasse nell'area di Nantucket. Dopo questa ricerca non trovò nulla si trasferì a Key West, arrivando il 25 aprile, e iniziò a pattugliare lo stretto della Florida. Questo dovere durò solo fino al 1 maggio, quando tornò a Filadelfia per una revisione per prepararla al servizio a distanza.

Il 14 giugno il tane lasciò New York con una delle prime task force della Marina degli Stati Uniti a trasferirsi in Europa. Dopo aver raggiunto St. Nazaire il 28 giugno si è trasferita a Queenstown, in Irlanda. Rimase lì per l'anno successivo, svolgendo un mix di pattuglie antisommergibile e compiti di scorta ai convogli, principalmente nel Mare d'Irlanda e nell'Atlantico orientale. Durante il suo periodo a Queenstown il tane avuto diversi probabilmente contatti con U-Boot.

La sua prima caccia fu infruttuosa. Il 20 luglio un sottomarino affondò la SS Nevisbrook. Il tane ha fatto un tentativo infruttuoso di trovare l'U-Boot, quindi ha salvato i sopravvissuti del Nevisbrook.

Molti dei suoi contatti riguardavano attacchi con cariche di profondità su probabili bersagli, con risultati molto limitati. Ciò iniziò il 20 agosto 1917 quando sganciò una singola carica di profondità vicino a una grande chiazza di petrolio. Lo stesso accadde il 5 febbraio 1918. Il 23 febbraio accusò di profondità un possibile disturbo in acqua all'indomani dell'affondamento della SS foglia di betulla, quindi in questa occasione c'era almeno un U-boat nella zona. Un'altra chiazza di petrolio è stata attaccata il 26 febbraio, e questa volta più petrolio è affiorato in superficie.

Il 19 gennaio 1918 il tane è stato danneggiato da un incendio causato da una linea dell'olio rotta. L'incendio uccise due persone e ci vollero diversi sforzi per estinguerlo, con l'aiuto di molte altre navi. Il danno è stato abbastanza lieve e alla fine di gennaio era di nuovo in mare.

C'erano anche alcuni contatti più tangibili con il nemico. Il 16 marzo è stato avvistato un periscopio al suo porto. L'U-boat sommerso prima del tane poteva sparare su di lei, ma lasciò cadere quattro cariche di profondità, ancora una volta senza risultato.

Il 19 maggio 1918 il tane è stato attaccato da un U-Boot. Alle 12:45 un siluro passò a meno di venti piedi dalla sua prua. Il tane trascorse l'ora e mezza successiva a cercarla, e alla fine avvistò una torre di comando alle 2.15. Ancora una volta l'U-Boot è sommerso prima del tane potrebbe raggiungere la scena, e ancora una volta ha lanciato bombe di profondità senza risultati chiari. Questo attacco è stato accreditato come "probabilmente danneggiato". Il tane poi scortò il suo convoglio a Liverpool.

Più tardi lo stesso giorno il tane è stato richiamato in mare dopo aver ascoltato un messaggio tra i Patterson (DD-36) e il Allen (DD-66) chiede aiuto per attaccare un sommergibile danneggiato a ovest di Bardsey, sulla punta della penisola di Lleyn (nord-ovest del Galles). Il tane era sulla scena entro le 19.30 dello stesso giorno e si unì Patterson, Allen e Beale (DD-40), due cacciatorpediniere britannici e due dirigibili in un'ora di caccia al sottomarino. Dopo un'ora sganciarono le bombe di profondità e le bolle d'olio vennero in superficie. Tuttavia non c'erano prove di danni a un U-Boot.

Due giorni ricchi di eventi si sono conclusi presto il 20 maggio quando si è scontrata con HMS P62 al largo di Bardsey. Il tane ha preso quattro piedi d'acqua in No.1 Fireroom, che era anche in fiamme! È riuscita a tornare a Liverpool con le proprie forze, raggiungendo la sicurezza alle 14:10 dello stesso giorno.

L'11 giugno 1918 il tane ricevette l'ordine di trasferirsi in una nuova base a Brest, dove rimase per il resto della guerra. Da Brest ha svolto un mix di missioni di scorta e missioni di salvataggio. Ha anche effettuato una serie di attacchi contro U-Boot, anche se ancora senza successi confermati.

Le missioni di soccorso hanno avuto risultati più concreti. Il 16 agosto ha salvato i sopravvissuti dal ovest Ponte (Id. No. 2888) dopo essere stata silurata da U-107. La chiamata di soccorso in realtà proveniva dal Montanaro, colpito da U-90, ma il suo equipaggio è stato salvato dal Noma (SP-131). Il tane rimasto con il ovest Ponte per l'intera mattinata, mentre sono stati fatti tentativi per salvarla, e alla fine un gruppo di rimorchiatori l'ha portata sana e salva a Brest.

Nell'ottobre 1918 aiutò a scortare il convoglio di truppe 70 nell'ultima tappa del suo viaggio attraverso l'Atlantico. Questo convoglio era degno di nota per aver subito un alto numero di vittime all'inizio della grande epidemia di influenza

Chiunque abbia prestato servizio sul tane tra il 27 giugno 1917 e l'11 novembre 1918 si qualificò per la medaglia della vittoria della prima guerra mondiale.

Il tane rimase a Brest nel dicembre 1918, partecipando al ricevimento del presidente Woodrow Wilson al suo arrivo per la Conferenza di pace. Tornò quindi negli Stati Uniti, dove trascorse la maggior parte del 1919 in operazioni limitate lungo la costa orientale prima di essere dismessa il 12 dicembre 1919.

Il 7 giugno 1924 il tane fu riattivato e ceduto alla Guardia Costiera per partecipare all'Era Proibizionista 'Rum Patrol'. È stata incaricata dalla Guardia Costiera il 30 giugno e ha trascorso la maggior parte dei successivi sei anni operando da New London, nel Connecticut. Fu dismessa dalla Guardia Costiera il 14 febbraio 1931 e tornò in Marina il 2 maggio. Rientrò nella riserva, ma fu infine radiata il 5 luglio 1934 e venduta per essere demolita il 22 agosto.

Spostamento (disegno)

742t

Cilindrata (caricata)

887t

Velocità massima

29,5 nodi di design
32kts a 17.393shp a 887 tonnellate in prova

Motore

Turbine Parson a 3 alberi
4 caldaie Normand
12.000 CV normali
17.393 CV di prova

Gamma

3.000 nm a 16 nodi di design
3.343 nm a 15 nodi in prova
2.642 nm a 20 nodi in prova

Lunghezza

293 piedi

Larghezza

26 piedi 3 pollici

armamenti

Cinque pistole da 3 pollici/50
Sei tubi lanciasiluri da 18 pollici in tre supporti gemelli

Complemento equipaggio

86

Lanciato

23 giugno 1910

commissionato

21 febbraio 1911

Destino

Venduto per rottame 1934

Libri sulla prima guerra mondiale | Indice per argomenti: prima guerra mondiale


USS Burrows (DD-29) - Storia

Dopo la messa in servizio, tane si unì alla flottiglia siluro della flotta atlantica. Per i successivi cinque anni, ha operato lungo la costa orientale e nelle acque cubane conducendo turni regolarmente programmati di manovre tattiche, giochi di guerra, esercitazioni con siluri ed esercitazioni di artiglieria. All'inizio del 1916, il cacciatorpediniere pattugliava l'area di Staten Island e Long Island a New York in servizio di neutralità.

Il 6 aprile 1917, gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale a fianco delle potenze alleate e associate. Il giorno successivo, tane riferì al comandante, Squadron 2, Patrol Force, di cercare un raider tedesco presumibilmente operante al largo di Nantucket. Dopo diversi giorni di ricerche infruttuose, la nave da guerra si diresse attraverso Hampton Roads, in Virginia, a Key West, in Florida. Arrivò a Key West il 25 aprile e iniziò a pattugliare lo stretto della Florida contro le remote minacce degli U-Boot tedeschi e dei predoni di superficie. Il 1 maggio, tuttavia, il cacciatorpediniere fece rotta verso il suo cortile di casa a Filadelfia.

tane trascorse un mese, dal 4 maggio al 3 giugno, al Philadelphia Navy Yard per una revisione dei macchinari. In seguito, la nave da guerra fece visite ai cantieri navali di New York e Boston. Il 14 giugno, il cacciatorpediniere salpò da New York con un gruppo di lavoro diretto in Europa. Il 28 ha ancorato a St. Nazaire, in Francia. Subito dopo il suo arrivo in Europa, tane fu assegnato al comando British Western Approaches con sede a Queenstown, in Irlanda. Per circa un anno, il cacciatorpediniere operò da quella base dando la caccia ai sottomarini tedeschi e scortando i convogli nell'ultima tappa dei loro viaggi verso l'Europa. Sebbene abbia visto un certo servizio nel Canale della Manica, il Mare d'Irlanda e l'approccio atlantico alle isole britanniche costituivano il suo principale teatro di operazioni. Il 20 luglio 1917, tane fece una ricerca infruttuosa per l'U-Boot che affondò la nave britannica SS Nevisbrook e poi salvato Nevisbrook&rsquos sopravvissuti. Il 20 agosto, mentre era di pattuglia al largo di Kinsale, sganciò una singola carica di profondità nelle vicinanze di una grande chiazza di petrolio e risultati sconosciuti.

Il 19 gennaio 1918 scoppiò un incendio di petrolio nella camera dei pompieri a causa di una linea dell'olio rotta. Con l'assistenza di molti altri cacciatorpediniere ancorati nelle vicinanze, tane sembrò spegnere rapidamente il fuoco ma esplose di nuovo più tardi. Sono stati necessari ulteriori vigili del fuoco e salvataggio da un tender e due rimorchiatori, e l'incendio è stato spento solo quando tutto è stato sigillato privando il fuoco del suo ossigeno. tane ha subito due morti durante l'incendio e due watertenders in servizio nel post-incendio quando è scoppiato l'incendio. Entrambi avevano fatto inutili tentativi per raggiungere l'estintore laterale di dritta.

Con il danno riparato, tane riprese le sue pattuglie entro la fine del mese. Il 5 febbraio, ha caricato in profondità un'altra marea nera senza alcun risultato apparente. Il 23 febbraio, quando il piroscafo SS foglia di betulla fu silurato a circa 8 miglia a nord-ovest delle Isole Skerry, tane si diresse verso la scena e condusse una ricerca per l'U-Boot. Ha effettuato un attacco con una carica di profondità su un disturbo nell'acqua che sembrava essere causato da un sottomarino in immersione, ma ancora una volta non ha ottenuto risultati positivi. Tre giorni dopo, ha attaccato nelle vicinanze di un'altra marea nera. Una quantità di olio pesante è venuta a galla ma niente di più. Il suo successivo contatto è avvenuto nel pomeriggio del 16 marzo. Mentre pattugliava un'area nel Mare d'Irlanda, ha individuato un periscopio nel suo quartiere portuale. È sommerso troppo in fretta perché le sue pistole lo reggano, ma... tane ha sganciato quattro bombe di profondità nell'area. I risultati si sono rivelati ancora una volta negativi.

Il 19 maggio 1918, il cacciatorpediniere fece un contatto sottomarino che risultò in un conteggio "probabilmente danneggiato" per il suo punteggio. Verso le 12:45 del mattino del 19, un siluro attraversò la sua prua da babordo a tribordo a circa 20 piedi di prua. tane è andato duro aport e ha iniziato la ricerca. I risultati sono rimasti negativi fino alle 02:15 circa, quando le vedette hanno individuato una torre di comando sottomarina a 1.500 metri di distanza. Sfortunatamente, l'U-boat l'ha vista nello stesso istante e si è immersa. tane andò avanti a tutta velocità e lanciò bombe di profondità, ma non trovò tracce del nemico.

Quel pomeriggio, vide il suo convoglio sano e salvo a Liverpool, in Inghilterra, e tornò in mare. Verso le 1630, intercettò una chiamata da Patterson (Distruttore n. 36) a Allen (cacciatorpediniere n. 66) chiedendo aiuto per attaccare un sommergibile tedesco apparentemente danneggiato. tane accese tutte le caldaie e corse sulla scena. Tre ore dopo, si è unita a Patterson, Allen, Beale (cacciatorpediniere n. 40) e due cacciatorpediniere britannici a circa 10 miglia a ovest di Bardsey, un'isola al largo della costa gallese. Le cinque navi da guerra hanno cercato per circa un'ora prima di sganciare bombe di profondità su un sospetto contatto. Le bolle d'olio hanno iniziato a salire in superficie su una vasta area, suggerendo danni a un U-Boot nemico. Ulteriori conferme, tuttavia, non sono arrivate.

La mattina seguente, mentre stava ancora pattugliando l'U-Boot al largo di Bardsey, tane e HMS P-62 colliso. Il cacciatorpediniere ha preso quattro piedi d'acqua nella sua stanza dei pompieri n. 1 e ha subito incendi nella stessa posizione. Verso le 01:40 iniziò a zoppicare verso Liverpool a 7 nodi. Arrivò a destinazione intorno al 1410 quel pomeriggio. Dopo le riparazioni, il cacciatorpediniere riprese il servizio fuori Queenstown.

L'11 giugno, tane ha ricevuto l'ordine di lasciare la sua stazione di pattuglia e dirigersi verso un nuovo servizio a Brest, in Francia. Per il resto della prima guerra mondiale, il cacciatorpediniere operò da Brest. I suoi compiti rimasero gli stessi di quelli di Queenstown, alla ricerca di sottomarini, scortando i convogli nell'ultima tappa dei loro viaggi verso l'Europa e salvando i sopravvissuti delle navi silurate. tane fece molti attacchi a contatti sottomarini noti e sospetti, ma non ottenne risultati positivi.

Tuttavia, salvò un certo numero di sopravvissuti dalle navi silurate. Il più famoso di questi è arrivato molto presto la mattina del 16 agosto subito dopo Montanaro e Ponte Ovest subito colpi di siluro da U-90 e U-107, rispettivamente. tane immediatamente spostato in risposta a Montanaro&rsquos chiamata di soccorso. Da quando Noma (SP-131) aveva già raccolto i sopravvissuti da Montanaro, tane diretti verso le barche da Ponte Ovest e prese a bordo i suoi sopravvissuti. Il cacciatorpediniere rimase in piedi Ponte Ovest per tutta la mattina del 16, mentre gli ufficiali di entrambe le navi tentavano di determinare se la nave colpita potesse essere salvata o meno. Verso le 1235 di quel pomeriggio, tane ha affidato gli sforzi di salvataggio a un gruppo di rimorchiatori e si è diretto a Brest con i sopravvissuti. Ponte Ovest è stato successivamente rimorchiato a Brest con solo l'1% di galleggiabilità rimanente. Montanaro, tuttavia, affondò.

tane ha continuato a servire a Brest dopo l'armistizio dell'11 novembre 1918. Ha partecipato alle cerimonie di accoglienza per il presidente Woodrow Wilson quando è arrivato a Brest in George Washington il 13 dicembre 1918. Poco dopo, tuttavia, il cacciatorpediniere stava tornando negli Stati Uniti. La nave da guerra tornò a Filadelfia, il 2 gennaio 1919. Dopo il servizio lungo la costa orientale, tane fu messo fuori servizio al Philadelphia Navy Yard il 12 dicembre 1919.

Rimase in riserva a Filadelfia fino al 7 giugno 1924, momento in cui fu trasferita alla Guardia Costiera. Fu incaricata della Guardia Costiera a Filadelfia il 30 giugno 1925. Assegnata al servizio della cosiddetta "Pattuglia Rum", tane trascorse i successivi sei anni aiutando ad arginare il contrabbando di liquori lungo la costa orientale durante le ultime fasi del proibizionismo. Ha svolto la maggior parte del suo servizio di guardia costiera nelle acque del New England operando dalla base di New London, nel Connecticut.

Il 1° dicembre 1930, tane è tornata a Filadelfia per prepararsi alla sua seconda e ultima disattivazione. La Guardia Costiera la mise fuori servizio il 14 febbraio 1931 e la restituì alla Marina il 2 maggio. Rimase con la flotta di riserva a Filadelfia fino al 1934. Il suo nome fu cancellato dall'elenco della Marina il 5 luglio 1934 e fu venduta per essere demolita il 22 agosto 1934 in conformità con i termini del Trattato di Londra del 1930 per la limitazione e la riduzione delle Armamenti Navali.


Cronologia file

Fare clic su una data/ora per visualizzare il file come appariva in quel momento.

AppuntamentoMiniaturaDimensioniutenteCommento
attuale13:02, 29 luglio 2015600 × 600 (306 byte) ClindbergRipristinato alla versione dell'11:34, 7 maggio 2011. Non è necessario duplicare File:SignalFlagVictor-USNSpec.svg il colore deve essere lo stesso di altri ICS
18:25, 27 aprile 2015210 × 210 (255 byte) Andrew J. Kurbikocorrezione del colore
11:34, 7 maggio 2011600 × 600 (306 byte) F. F. Fjodorcodice più piccolo
11:01, 6 gennaio 2006600 × 600 (7 KB) Denelson83Saltire più sottile
10:24, 6 gennaio 2006600 × 600 (7 KB) Denelson83Bandiera di segnalazione internazionale per la lettera "V". Creato da Denelson83. <>


USS Burrows (DD-29) - Storia

Foto del dopoguerra della USS Burrows
Fonte USNHHC

Nel luglio 1917, la USS Burrows arrivò a Queenstown (ora Cobh) nel sud dell'Irlanda. Questo era il centro per le forze antisommergibili, sugli approcci occidentali, sotto il comando dell'ammiraglio Lewis Bayley, comandante in capo, costa dell'Irlanda. I Burrows iniziarono le operazioni entro una settimana.

Inizialmente c'era incertezza sull'uso più efficace dei cacciatorpediniere. All'inizio venivano loro assegnate aree di pattugliamento che avrebbero esplorato, singolarmente o in coppia. Qualsiasi mercantile vagante in arrivo visto doveva essere scortato vicino alle loro destinazioni. Questo era un uso molto inefficace della forza del cacciatorpediniere, poiché le possibilità di imbattersi e distruggere un sottomarino solitario nella vastità degli Approcci occidentali erano praticamente nulle.

Nell'estate del 1917, sotto la spinta di comandanti come l'ammiraglio Sims, comandante delle forze navali statunitensi in Europa, fu avviato il sistema di convogli. Gruppi di mercantili furono scortati attraverso la zona di guerra fiancheggiando schermi di cacciatorpediniere. Ciò ebbe il duplice effetto di ridurre la quantità di bersagli per gli U-Boot tedeschi e di consentire a cacciatorpediniere e sloop di attaccare i molesti sottomarini. Le priorità dei cacciatorpediniere erano:

Proteggi e scorta i mercanti.

Salva gli equipaggi ei passeggeri delle navi silurate.

I pattugliamenti antisommergibili continuarono anche per tutta la durata della guerra, specialmente nel Mare d'Irlanda e vicino alla costa della Francia, dove gli U-Boot avrebbero cercato di affondare i mercantili mentre i convogli si disperdevano. Nel 1918, qualsiasi cacciatorpediniere nel Mare d'Irlanda, che non era attivamente in convoglio, passò agli ordini della Flottiglia di caccia del mare irlandese, al comando del capitano Gordon Campbell, VC, con sede a Holyhead, nel Galles. I cacciatorpediniere statunitensi furono usati anche per pattugliare la costa occidentale dell'Irlanda per dare la caccia a navi sospette di trafficanti di armi, per i repubblicani irlandesi.

I cacciatorpediniere, inizialmente, erano mal equipaggiati per combattere i sottomarini sommersi. Quando arrivarono in Europa erano armati di pistole e siluri. Le uniche armi sottomarine fornite erano bombe di profondità da 50 libbre lanciate a mano, particolarmente inefficaci. Fu il successivo montaggio di due rack di carica di profondità sulle poppe delle navi, lanciatori di carica di profondità Thornycroft e lanciacarichi a forma di Y che li trasformarono in una forza pericolosa. Questi erano in grado di far cadere e sparare una raffica continua di 200 libbre, cariche intorno alla posizione sospetta di un sottomarino. La maggior parte del retrofit di questi armamenti è stata effettuata a Cammel Laird a Birkenhead, in Inghilterra.

Il 20 luglio 1917, la SS Nevisbrook fu affondata dal sottomarino, in pos 50.33N, 12.11W. La USS Burrows raccolse 23 sopravvissuti.

Il 27 luglio 1917, in pos 51.20N, 14.20W, la USS Burrows avvistò il sottomarino. Non è stato segnalato alcun attacco.

Il 29 luglio 1917, in posizione 51.22N, 14.41W, il sommergibile SS Cornishman avvistò.La USS Burrows è andata in suo aiuto. Burrows ha perlustrato le vicinanze, ma non è stato riportato nulla

Il 12 gennaio 1918, USS Allen, USS Burrows, USS Rowan e HMS Heather, scortarono il convoglio in arrivo. La notte del 12, l'involucro a vapore di un turbogeneratore sulla Rowan scoppiò, uccidendo WM Goodrow, CMM. I resti sono stati sepolti in mare alle 13:16 del 13 gennaio. Il convoglio si disperse il 16 gennaio e la scorta di cacciatorpediniere tornò a Queenstown.

Il 19 gennaio 1918, una linea dell'olio si rompe nella stanza dei pompieri della USS Burrows. Si pensava che si fosse spento, quando si è riacceso. L'incendio è stato infine domato chiudendo l'area e privandola dell'ossigeno. Due uomini, Charles Edward Bourke, Water Tender) e Martin O'Callaghan, (Water Tender), sono stati uccisi nell'incendio.

Il 4 febbraio 1918, in pos52.09N,05.43W, la USS McDougal fu speronata da un piroscafo sconosciuto, tagliandole la poppa a poppa della paratia di poppa e dell'elica. Paulding andò in suo aiuto e Burrows la raggiunse più tardi. Lo yacht armato Beryl prese McDougal al seguito fino all'arrivo del rimorchiatore Paladin II. McDougal alla fine è arrivato a Liverpool alle 17.00 del 5.

Il 5 febbraio 1918, in pos 53.34N, 04.14W, la USS Burrows udì il sottomarino sull'idrofono

Tra il 6 e il 12 febbraio 1918, la USS Parker e Burrows operarono come flottiglia di caccia nel Mare d'Irlanda. Operando utilizzando oscillatori, hanno navigato, fermandosi periodicamente per tracciare i suoni dei sottomarini.

Il 20 febbraio 1918, in pos 52.53N, 04.51W, USS Burrows e USS Parker sentirono il sottomarino su Hydrophones.

Il 23 febbraio 1918, in pos 53.30N, 04.55W, fu affondata la SS Birchleaf. La USS Burrows si è precipitata sul posto e ha osservato disturbi nell'acqua. Carica di profondità sganciata, nessun risultato.

Il 26 febbraio 1918, in posizione 53.32N, 04.32W, la USS Burrows osservò una scia in movimento. Sganciate due cariche di profondità. L'olio pesante è venuto a galla.

Il 16 marzo 1918, in posizione 52.46N, 05.28W, la USS Burrows avvistò il periscopio del sottomarino e lanciò quattro bombe di profondità. Non sono stati visti risultati.

Il 19 maggio 1918, una scia di siluri fu vista attraversare davanti a Burrows. La nave si è girata duramente in babordo e avvistare la torre di comando ha lasciato cadere le bombe di profondità. Sottomarino sommerso e fuggito. Più tardi lo stesso giorno, Patterson, Allen, Beale, Burrows e due cacciatorpediniere britannici entrarono in contatto con la profondità al largo di Bardsey Island, in Galles. Il petrolio è venuto a galla, ma non si sono visti altri risultati.

Il 20 maggio 1918, la USS Burrows e la motovedetta britannica P62 si scontrarono. Burrows è stato danneggiato e dopo le riparazioni a Liverpool è tornato a Queenstown.

Nel giugno 1918, la USS Burrows fu trasferita a Brest in Francia. Ha operato da lì fino all'armistizio nel novembre 1918.


Sisällysluettelo

Alus tilattiin Wilmingtonista Delawaresta Dravo Corporationilta. Sen köli laskettiin 24. maaliskuuta 1943 ja alus laskettiin vesille 2. lokakuuta kumminaan Ruth C. Tech. Alus otettiin palvelukseen 19. joulukuuta, ja sen ensimmäisenä päällikkönä oli Robert W. Graham. [1]

Alus lähti 30. joulukuuta 1943 Philadelphiasta koeajoihin Bermudalle, mistä USS Burrows palasi Philadelphiaan 9. helmikuuta 1944. Se käväisi telakalla, jossa koeajoissa havaitut viat korjattiin, ennen lähtöään Norfolkiin koululaivaksi. Kolmisen viikkoa myöhemmin alus sai määräyksen siirtyä New Yorkiin odottamaan ensimmäistä saattuetehtäväänsä. [1]

Vuoden 1945 joulukuun lopun ja tammikuun 1946 alus makasi ankkurissa Guiuanin satamassa tai sään seurantapartiossa. Alus sai 31. tammikuuta määräyksen liittyä 16. saattajaviirikköön palatakseen Yhdysvaltoihin. Vierailtuaan Pearl Harborissa 13. helmikuuta alus jatkoi edelleen San Pedroon, jossa se kiinnittyi laituriin 23. helmikuuta. Maaliskuussa alus jatkoi matkaansa Norfolkiin palveluksesta poistamista varten. Se siirrettiin riservain 14. kesäkuuta 1946 Green Covessa Floridassa. [1]

Vuonna 1950 USS Burrows päätettiin luovuttaa Alankomaille osana MDAP-ohjelmaa (engl. Programma di aiuto alla difesa reciproca ). Alus hinattiin helmikuussa Bostoniin huollettavaksi ja se siirrettiin uusille omistajille 1. kesäkuuta. Alus poistettiin Yhdysvaltain laivaston alusluettelosta 26. syyskuuta. [1]

Alankomaiden laivasto nimesi aluksen ore La signora Van Amsteliksi ja se palveli seitsemäntoista vuotta, kunnes se poistettiin palveluksesta 1968. Alus myytiin Simons Scheepsslooparij N. V.:lle Rotterdamiin romutettavaksi. [1]


USS Burrows (DD-29) - Storia

VITTIME della MARINA E DELLA GUARDIA COSTIERA DEGLI STATI UNITI

per nome - O'ROURKE a QUOTA

Il vigile del fuoco William Owens (seduto), perso nell'affondamento del presidente della USS Lincoln, 31 maggio 1918 (Controammiraglio Percy W. Foote, clicca per ingrandire)

1. Le informazioni sono in ordine: nome, grado, servizio diverso da USN, (nomina/arruolamento di parenti prossimi), nave, base o luogo di morte, causa, data di morte
2. Abbreviazioni principali: A - Aviation, F - Female, G - General, JG - junior grade, NNV - National Naval Volunteers, R - Radio, USNRF - US Naval Reserve Force, USNRC - United States Naval Reserve Corps
3. Gradi degli ufficiali incaricati della Marina degli Stati Uniti e degli uomini arruolati
4. Vedi anche Vittime per data e nave/base, a partire dal 1914

O’ROURKE SIMON A, tenente (JG), (padre, Michael O'Rourke, 110 Whipple Street, Fall River Mass nominato Massachusetts), a casa (indirizzo del padre), malattie respiratorie, 21 settembre 19 18

OAK, HARRY ARTHUR, Chief Boatswain's Mate, USNRF, (moglie, Mary Oak, 628 Saint Marks Avenue, Brooklyn, NY arruolato Great Lakes, Ill, 25 giugno 19 17), USS Yantic, vecchia cannoniera con scafo in legno, nave scuola, Stazione di addestramento navale, Grandi Laghi, Ill, malattia, 5 dicembre 19 17

OAKLEY, OSCAR DUNVAL, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (moglie, Ruth E Oakley, 115 North Bellaire Street, Kansas City, Mo arruolato Kansas City, Mo, 19 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza , 28 settembre 19 18

OAKS, JOHN HAROLD, Landsman for Yeoman, USNRF, (padre, John Oaks, Frontenac Flats, Oshkosh, Wis arruolato a Milwaukee, Wis, 3 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 23 settembre 19 18

OBERLE, JOHN ADAM , Seaman, (Guardian, John Butler, 39 Pashine Avenue, Newark, N J arruolato Portsmouth, N H, 19 aprile 19 17), Naval Hospital, Portsmouth, N H, malattie respiratorie, 29 ottobre 19 18

OBORN, HARRY WILLIAM, Landsman for Quartermaster, (A), (madre, Mable Oborn, 2946 Glemarn Place, Denver, Colo arruolato Denver, Colo, 15 febbraio 19 18), Naval Training Camp, San Diego, California, malattia respiratoria, 9 aprile 19 18

O'BRIEN, FERDINAND ALOYSIUS, pompiere, 3a classe, USNRF, (madre, Delia O'Brien, 1314 North Fifty-1st Street, Philadelphia, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 13 maggio 19 18), USS Alabama, corazzata (in seguito BB-8), malattie respiratorie, 9 ottobre 19 18

O'BRIEN, HOWARD LEROY, capo Yeoman, (moglie, Helen O'Brien, 1214 Douglas Street, Reading, Pa arruolato Cavite, PI, 9 giugno 19 17), USS Monocacy, cannoniera (n. 20, poi PG-20 ), Flotta asiatica, Pattuglia Yangyze, sparata dalle forze rivoluzionarie meridionali cinesi vicino a Chenglin, uccisi in azione, 17 gennaio 19 18

O'BRIEN, HUGH FRANCIS, Mess Attendant, 1a classe, USNRF, (madre, Marie T O'Brien, 330 North Sixty-1st Street, Philadelphia, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 25 aprile 19 18), Naval Hospital, Philadelphia , Pa, influenza, 7 ottobre 19 18

O'BRIEN, JOHN CLEMENT, Seaman 2nd class, USNRF, (padre, Francis J O'Brien, 41 Cook Terrace, Mattapan, Mass arruolato Boston, Mass, 1 luglio 19 18), Boston, Mass, influenza, 17 settembre, 19 18

O'BRIEN, JOHN JOSEPH, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, Dennis O'Brien, New Marlboro, Mass arruolato Albany, NY Aprile 26, 19 18), Kingston Avenue Hospital, Brooklyn, NY, malattie respiratorie, 17 ottobre , 19 18

O'BRIEN, MICHAEL WILLIAM, marinaio, 2a classe, (padre, Thomas O'Brien, Sag Harbor, Long Island NY arruolato a New York, NY 19 dicembre 19 17), Naval Hospital, New York, NY, malattie respiratorie, marzo 24, 19 18

O'BRIEN, PATRICK JOSEPH, marinaio, 2a classe, USNRF, (zia, Mary McAteer, 2 Thomas Street, Newry, Irlanda arruolato Boston, massa, 22 marzo 19 18), Hampton Falls, NH, incidente automobilistico, ucciso, settembre 5, 19 18

O'BRIEN, PETER JOSEPH, marinaio, 2a classe USNRF, (madre, Annie O'Brien, 610 Broadway, South Boston , Mass arruolato Boston , Mass, 12 marzo 19 18 ), Boston , Mass, ferito, DOI, 5 settembre , 19 18

O'BRIEN, WILLIAM FRANCIS, Marinaio, 2a classe, (Fannie O'Brien, 28 Richardson Street, Wakefleld, Mass arruolato Boston, Massa, 17 marzo 19 17), Naval Air Station, Arcachon, Francia, malattia respiratoria, 29 settembre , 19 18

O'BRIEST, CHARLES, Quartermaster, 2a classe, (moglie, Emma O'Briest, 4501 North Colorado Street, Philadelphia, Pa arruolato Washington, DC, 26 luglio 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 27 settembre , 19 18

O'CALLAGHAN, MARTIN, Water Tender, (madre, Catherine O'Callaghan, 844 North Fourth Street, Columbus, Ohio si arruolò a Cincinnati, Ohio, 31 maggio 19 16), USS Burrows, cacciatorpediniere (poi DD-29), a Queenstown , Irlanda, incendio nel locale caldaia, ucciso, 19 gennaio 19 18

O'CALLAHAN, ANDREW MICHAEL, Seaman, (padre, Andrew O'Callahan, 75 Jay Street, Somerville, Mass arruolato Boston, 5 aprile 19 17), Marine Hospital, Stapleton, Staten Island, NY, malattie respiratorie, ottobre 12, 19 18

O'CONNELL, JOHN JOSEPH, macchinista, USNRF (classe 4-3), (moglie, la signora Ellen Margaret O'Connell, 228 East Eighth Street South Boston , massa nominata Massachusetts ), USS Bridgeport, ex passeggeri tedeschi e piroscafo da carico Breslau , tender del cacciatorpediniere (ID-3009, poi AD-10), malattia respiratoria, 11 ottobre 19 18

O'CONNER, JOHN CLAYER, Gunner's Mate, 3a classe, (madre, Julia O'Conner, 36 South Baltimore Avenue, Kansas City, Kans arruolato Kansas City, Mo, 8 luglio 19 13), USS Nereus, carboniera (n. 10.poi AC-10), durante il funzionamento, 15 luglio 19 17

O'CONNOR JAMES THOMAS, Apprentice Seaman, (madre, Anna O'Connor, 214 Clark Street, Auburn, N Y arruolato a Siracusa, N Y 16 luglio 19 18), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 22 settembre 19 18

O'CONNOR, CHARLES ALBERT, capo Yeoman, (sorella, Margaret Tessier, 105 West Broadway, South Boston, messa arruolata a Boston, messa, 1 settembre 19 14), USS Chauncey, cacciatorpediniere (n.3), scorta convoglio, speronata e affondato dalla SS Rose britannica a circa 110 miglia a ovest di Gibilterra, annegato il 19 novembre 19 17

O'CONNOR, JOHN JAMES, Landsman for Yeoman, USNRF, (madre, Mary O'Connor, 3637 West Polk Street, Chicago, I1L arruolato Chicago, Ill, 3 agosto 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza , 26 settembre 19 18

O'CONNOR, JOHN JOSEPH, vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (sorella, Hannah O'Connor, Heath Hill, Brookline, messa arruolata a Boston, messa, 14 dicembre 19 17), USS Sea Gull, due possibilità, entrambe ex- barche a motore utilizzate per compiti di pattugliamento di 83 piedi (SP-223) a Hampton Roads, Virginia e Baltimora, nell'area del Md, o di 58 piedi (SP-544) nel fiume Delaware e nella zona costiera del New Jersey, caddero in mare, 16 luglio 19 18

O'DAY, NICHOLAS JAMES, marinaio, (zio, John McAllister, 258 Foote Avenue, Bellevue, Ky arruolato a Cincinnati, Ohio, 5 aprile 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo lasciando Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

O'DONNELL, CHARLES NOLAN, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Alice O'Donnell, Arlington Heights, massa arruolata Boston, messa, 20 giugno 19 17), nave ricevente, Boston, massa, ferita, DOI, settembre 8, 19 18

O'DONNELL, DAVID ACHILLIOUS, Compagno di macchina, 2a classe, USNRF, (padre, John E O'Connell, 231 East Mary Street, Bucyrus, Ohio arruolato Cincinnati, Ohio, 10 luglio 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Malato, influenza, 25 settembre 19 18

O'DONNELL, HUGH, Chief Water Tender, (moglie, Maggie O'Donnell, 527 Fifty-1st Street Brooklyn, NY arruolata a Philadelphia, Pennsylvania, 4 settembre 19 13), Naval Hospital, Brooklyn, NY, malattie respiratorie, 10 novembre , 19 18

O'DONNELL, JOHN JOSEPH, marinaio, 2a classe, (padre, Bartholomew O'Donnell, 54 Manchester Street, Lowell, Mass arruolato Lowell, Mass, 6 giugno 19 17), USS Manley, cacciatorpediniere (poi DD-74), con base a Queenstown, in Irlanda, scortando un convoglio (varie fonti riferiscono che si trovava a fianco di un HMS Montague e che rotolava dentro di lei. Dovrebbe essere l'incrociatore mercantile armato HMS Motagua), esplosione accidentale delle proprie bombe di profondità seguita da fuoco, DOI, 19 marzo 19 18

OETTLE, CLARENCE FREDERICK, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (madre, Mary Oettle, scatola n. 4, Kampville, Ill arruolato St Louis, Mo, 27 luglio 19 18), USS Mercy, ex transatlantico Saratoga, nave ospedale (ID -1305, in seguito AH-4), ha servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattia, 19 ottobre 19 18

OFFUTT, LEWIS, tenente (JG), USNRF, (moglie, la signora Taletha C Offutt 131 Twenty-2nd Avenue, San Francisco, California nominata California), USS Lakemoor, anche Lake Moore, cargo (ID-2180), silurata da UB64 in Mare d'Irlanda, 11 aprile 19 18

OGBORN, DANIEL, Apprentice Seaman, USNRF, (nonno, Benjamin T Ogborn, Vineland, N J arruolato a Philadelphia, Pennsylvania, 12 agosto 19 18), Naval Hospital, Puget Sound, Wash, malattie respiratorie, 28 settembre 19 18

OGDEN, LOUIS CLARK, marinaio, 2a classe, (madre, Anna E Ogden, Alliance, Nebr arruolato Kansas City, Mo, 14 aprile 19 17), Ospedale navale, Norfolk, Virginia, malattia, 4 luglio 19 18

OGLESBY, AUTHUR BAILEY, marinaio, 2a classe, (madre, Rozzie Oglesby, percorso n. 1, Whiteplans, Ky arruolato Atlanta, Ga, 9 aprile 19 17), Ospedale navale, Norfolk, Virginia, malattia, 13 maggio 19 17

O'GORMAN, MATTHEW E, Yeoman, 1a classe, USNRF, (madre, Margaret O'Gorman, Marlou Terrace, Jamaica Plain, Mass arruolato Boston, Massa, 21 marzo 19 17), Forze dell'aviazione navale, servizio estero, annegato, 20 agosto 19 18

O'GRADY, FRANCIS CLIFFORD, Engineman, 2a classe, (padre, James O'Grady, Phoenix, Ala arruolato Montgomery, Ala, 17 aprile 19 17), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, cargo (ID 1958), convoglio ritardatario a causa di un guasto al motore, affondato da spari e siluri dell'U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e soldati dell'esercito), 30 settembre 19 18

O'HARA, PATRICK JOSEPH, Hospital Apprentice, 2a classe, USNRF, (madre, Bridget H O'Hara, 116 Collins Street, Dunmore, Pa ha arruolato Scranton, Pa, 15 dicembre 19 17), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 11 ottobre 19 18

O'HARE, REGINALD EUGENE, Acting Pay Clerk, (fratello, Thomas F O'Hare, Rockhill College, Ellicott City Md nominato Maryland), Naval Hospital, Strathpeffer, England, malattia, 19 luglio 19 18

O'HERN, WALTER IGNATIUS, Seaman, USNRF, (padre, Maurice O'Hern, Scituate , Mass arruolato Scituate , Mass, 19 marzo 19 17 ), Boston , Mass, malattie respiratorie, 17 ottobre 19 18

OIDTMANN, WILLIAM FRED , Seaman, 2nd class, USNRF, (padre, John H Oidtmann, Camden, Mo arruolato Kansas City, Mo, 17 dicembre 19 17), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 27 settembre 19 18

OLDACK, LEWIS AUGUST, Landsman per elettricista (G), USNRF, (madre, Anna Oldack, 4743 North Luna Avenue, Chicago, Ill arruolato Grandi Laghi, Ill, 12 giugno 19 18), Naval Training Station, Grandi Laghi, Ill, influenza, 17 settembre 19 18

OLDHAM, CHARLES FRANCIS, marinaio, (madre, Kate Oldham, Elko, Nev arruolato Mare Island, California, 9 maggio 19 17), USS Lakemoor, anche Lake Moore, cargo (ID-2180), silurato da UB64 nel Mare d'Irlanda, 11 aprile 19 18

O'LEARY, CHARLES, Gunner's Mate, 2a classe, (padre, Arthur J O'Leary, 610 East Seventh Street, South Boston, Mass arruolato Boston, Mass, 5 maggio 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza , 14 settembre 19 18

O'LEARY, LEO FRANCIS, Engineman, 2a classe, (moglie, Margaret O'Leary, 266 Havre Street, East Boston , Mass arruolato Boston , Mass, 30 dicembre 19 17 ), Naval Hospital , Cape May , NJ, influenza, 3 ottobre 19 18

O'LEARY, RICHARD, Wardroom Steward, (padre, Timothy O'Leary, Cork, Irlanda arruolato a New York, N Y maggio 1, 19 18), Naval Hospital, New York, N Y, malattie respiratorie, 9 agosto 19 18

OLIMPIA, RAFAEL, Mess Attendant, 3a classe, (madre, Adriana Jorave, Laylay, Boac, PI arruolato Cavite, PI, 9 luglio 19 18), Naval Station, Mare Island, California, influenza, 31 ottobre 19 18

OLIVER, DAVID LUTHER Seaman, 2a classe, USNRF, (fratello, James E Oliver, PO Box 15, Coke, Va arruolato Norfolk, Virginia, 15 maggio 19 18), Riverside Hospital, Newport News, Va, influenza, 16 ottobre, 19 18

OLIVER, JOHN FRANCIS, marinaio, 2a classe, USNRF (non in servizio attivo), (madre, Mary Oliver, 277 Border Street, East Boston , Mass arruolato Boston , Mass, 7 marzo 19 18 ), Boston City Hospital , Boston , Messa, malattie respiratorie, 21 marzo 19 18

OLIVER, MICHAEL ANTHONY, Seaman, (padre, Michael Oliver, 1130 Prospect Street, Erie, Pa arruolato Buffalo, N Y 14 febbraio 19 17), Naval Hospital, New York, N Y, malattie respiratorie, 11 marzo 19 18

OLIVEROS, FAUSTINO, Mess Attendant, 2a classe, (Cugino, Dontio Castille, San Merceline, PI arruolato Cavite, PI, 10 maggio 19 17), Naval Air Station, Pauillac, Francia, malattia respiratoria, 11 ottobre 19 18

OLMSTEAD, CHARLES LEE, Apprentice Seaman, (sorella, Lena M Phillips, Larimore, N Dak arruolato Minneapolis, Minn, 19 marzo 19 18), Naval Station, Great Lakes, Ill, malattia respiratoria, 27 aprile 19 18

OLNESS, NILS PEDERSEN, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Ingeborg N Olness, Bergen, Norvegia arruolata Minneapolis, Minn, 7 maggio 19 18), nave ricevente, Philadelphia, Pa, deceduta, 16 giugno 19 18

OLSEN, EDWIN, Coxswain, USNRF, (padre, Harry Olsen, 274 Sixty-1st Street, Brooklyn, NY arruolato a New York, NY 25 maggio 19 17), USS Kittery, ex presidente tedesco, cargo (poi AK 2), annegato, 23 settembre 19 18

OLSEN, GEORGE EUGENE, marinaio, 2a classe, (madre, Alice G Venjirue, East Grand Forks, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 22 giugno 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 26 settembre 19 18

OLSEN, HERBERT ERNEST, tenente (JG), USNRF (classe 3), (madre, la signora Annice C Olsen, 2706 Heath Avenue, New York, NY nominata New York), USS Herman Frasch, cargo (ID-1617), affondata collisione con la petroliera USS George G Henry al largo della Nuova Scozia, 4 ottobre 19 18

OLSEN, OSCAR, Water Tender, USNRF, (padre, Oscar Olsen, Castine, Me arruolato New York, N Y aprile 14, 19 17), Naval Hospital, Lorient, Francia, malattie respiratorie, 9 ottobre 19 18

OLSEN, ROBERT, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (sorella, Emily Olsen, 56 Haughwont Avenue, West Brighton, Staten Island, NY arruolata a New York, NY 24 maggio 19 18), Naval Hospital, New London, Conn, malattie respiratorie , 9 ottobre 19 18

OLSEN, WILLIAM LESLIE, marinaio, 2a classe, USNRF, (sorella, Jennie Conero, scatola 345, Highland Falls, NY arruolata New York, NY 8 marzo 19 18), USS Iowa, corazzata (poi BB-4), annegata, 6 agosto 19 18

OLSON, DAVID SIDNEY, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Anna Olson, Spooner, Minn arruolato a Portland, Oregon, 5 settembre 19 17), Naval Hospital, Puget Sound, Wash, malattia, 11 gennaio 19 18

OLSON, EMIL, Shipwright, USNRF, (padre, Louie Olson, Thief River Falls, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 19 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 2 ottobre 19 18

OLSON, LEIF THEODORE, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Gustave Olson, Hay Ward, Wis arruolato a Milwaukee, Wis, 19 aprile 19 18), Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 27 settembre 19 18

OLSSON, ANDREW, tenente (JG), (moglie, signora Kathryn V Olsson, 35 Perry Street, New London, Conn nominato New York), Memorial Hospital, New London, Conn, malattia respiratoria, nessuna data

OLSTAD, GILBERT BENJAMIN, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Bertha Olstad, Zumbrota, Minn arruolato a Minneapolis, Minn, 8 dicembre 19 17), Stazione navale, Grandi Laghi, Ill, malattia, 14 gennaio 19 18

ONDOOCK, WILLIAM, Elettricista, 3a classe, (padre, Frank Ondock, 1917 South Racine Avenue, Chicago, Ill arruolato Chicago, Ill, 20 novembre 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 13 settembre 19 18

O'NEIL, CHESTER, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Martin O'Neil, Bigtree, N Y arruolato Buffalo, N Y luglio 20, 19 18), Naval Training Station, Great Lakes, Ill, malattia, 30 agosto 19 18

O'NEIL, JAMES ALOYSIUS, Apprentice Seaman, (padre, James O'Neill, 2305i Arctic Avenue, Atlantic City, NJ arruolato Baltimora, Md, 12 agosto 19 18), Marine Hospital, Baltimora, Md, influenza, 11 ottobre 19 18

ONKEN, AUGUST JOSEPH, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Gustav F Onken, 77 2nd Place, Brooklyn, NY arruolato a New York, NY agosto 8, 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 28 settembre 19 18

OPPENHEIMER, CARL FREDERICK, Carpenter's Mate, 1a classe, USNRF, (madre, Lettie M Oppenheimer, 14 Cherryvale Avenue, Springfield, Mass arruolato New Haven, Conn, 24 maggio 19 17), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, malattia, novembre 9, 19 18

O'QUINN, LYNN MAYNARD, Apprentice Seaman, (padre, James J O'Quinn, Colfax, La arruolato a New Orleans, La, 11 luglio 19 18), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 26 settembre 19 18

ORANGE, BARRETT CARLISLE, Landsman for Electrician (R), USNRF, (padre, JR Orange, Dawsonsprlngs, Ky arruolato Louisville, Ky, 9 maggio 19 18), Naval Air Station, Eastleigh, Inghilterra, malattie respiratorie, 13 ottobre 19 18

O'REILLY EDWARD, marinaio, (cugino, Margaret Kellar, 498 West Centocinquantottesimo Street, New York, NY arruolato a New York, NY 22 maggio 19 17), USS Louisville, ex transatlantico Saint Louis, trasporti ( ID-1644), malattie respiratorie, 23 settembre 19 18

O'REILLY, GEORGE W, Landsman per Machinist's Mate, USNRF, (madre, Pauline O'Reilly, 249 Monroe Street Brooklyn, NY arruolato Brooklyn, NY Agosto 6, 19 17), USS Cherokee, ex Luckenbach No.2, rimorchiatore (ID-458), affondato in una burrasca a circa 12 miglia al largo di Fenwick Island Light Vessel, 26 febbraio 19 18

ORGAIN, DEANE MORTIMER, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Mary B Orgain, 115 Chestnut Street, Danville, Va arruolato Richmond, Virginia, 23 luglio 19 18), Ospedale navale, Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 27 ottobre, 19 18

ORLANDO, PETER, Landsman for Ship's Cook, USNRF, (fratello, Samuel Orlando, 332 Cass Street, Milwaukee, Wis arruolato a Milwaukee, Wis, 8 agosto 19-18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 22 settembre 19 18

ORMSBY HOWARD ERNEST, Apprendista ospedaliero, 1a classe, USNRF, (madre, Elizabeth Ormsby, Armada, Mich arruolato Detroit, Mich, 4 maggio 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 28 settembre 19 18

ORMSBY, EDGAR PARMELE, Water Tender, (fratello, George M Ormsby, 815 North 3rd Street, Wilmington, NC arruolato a Richmond, Virginia, 9 settembre 19 15), USS Kearsarge, corazzata (poi BB-5), cadde in mare e annegò , 15 ottobre 19 17

ORMSBY, THOMAS FREEMAN, capo macchinista compagno, (padre, William P Ormsby, 1825 Eighth Avenue, Nashville, Tenn arruolato a Louisville, Ky, 20 ottobre 19 17), Naval Air Station, Pensacola, Fla, malattia respiratoria, 5 ottobre 19 18

ORNE, SIDNEY BAXTER, 2nd Lieutenant of Engineering, USCG, (moglie, Mrs Charlotte O Orne, 22 Carolina Apartment, Wilmington, NC), nave ricevente, New York, NY, al St Vincent's Hospital, Brooklyn, NY, malattie respiratorie, ottobre 2, 19 18

O'ROURKE, JOHN FRANCIS, elettricista, 1a classe (G), (padre, John O'Rourke, Labor Temple, Fort Worth, Tex arruolato a San Francisco, California, 21 luglio 19 15), USS Savannah, ex Sassonia tedesca , tender sottomarino (poi AS-8), ritenuto essere stato riattaccato al Boston Navy Yard, morto il 16 aprile 19 18

ORQUIOLA, DONATO, Mess Attendant, 3rd class, USNRF, (moglie, Vicenta Layes, Calamba, PI arruolato Cavite, PI, 8 luglio 19 18), Naval Hospital, League Island, Pa, influenza, 19 settembre 19 18

ORR, HENRY MERRILL, marinaio, 2a classe USNRF, (madre, Edith W Orr, RFD 3, Independence, Iowa arruolato Kansas City, Mo, 9 luglio 19 18), Ospedale navale, Great Lakes, Ill, influenza, 29 settembre, 19 18

ORR, WILLIAM WARD, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Thomas J Orr, 6414 Dean Street, Pittsburgh, Pa arruolato Pittsburgh, Pa, 2 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 27 settembre 19 18

ORTON, BOMAN, Apprentice Seaman, (sorella, Ora Standards, Copperhill, Tenn arruolata a Nashville, Tenn, 10 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 24 febbraio 19 18

OSAKO, SONO , Cabin Steward, (amico, Ura Takeuchi, 107 Georgia Street, Vallejo, California arruolato San Pedro, California, 5 dicembre 19 16), Naval Training Camp, San Diego, California, influenza, 31 ottobre 19 18

OSBORN, PEARL LLOYD, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (madre, Ruth E Osborn, Sycamore, Kans arruolato Kansas City, Mo, 20 luglio 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 3 ottobre 19 18

OSBORNE, WEEDEN EDWARD (destra - nessun ingrandimento), Dental Surgeon (Medical Corps), (sorella, Elizabeth Osborne, 4427 Racine Avenue, Chicago, Illinois, mal nominato), in servizio con il sesto reggimento di marines, ucciso in azione, 6 giugno 19 18 , insignito della medaglia d'onore postuma

OSHEIM, GILBERT, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Ole Osheira, Leroy, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 5 agosto 19 18), USS Mercy, ex transatlantico Saratoga, nave ospedale (ID-1305, poi AH-4) , servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattia, 10 ottobre 19 18

OSTENDORF, WILLIAM CHARLES, Vigile del fuoco, 1a classe, USNRF, (madre, Mary Ostendorf, 2707 Eastern Avenue, Baltimora, Md arruolato Baltimora, Md, 29 maggio 19 17), USS Huron, ex transatlantico tedesco Friedrich der Grosse, trasporto truppe (ID-1408), influenza, 22 ottobre 19 18

OSTERHAUS, HAROLD, Seaman, USNRF, (Clara T Osterhaus, Fairmont Avenue, Westchester, N Y arruolato a New York, N Y 26 marzo 19 17), Naval Hospital, New York, N Y, malattie respiratorie, 26 ottobre 19 17

OSTRANDER, ALLEN COOPER, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Harriet M Ostrander, Outlook, Wash arruolato Seattle, Wash, 6 giugno 19 18), Naval Training Camp, Seattle, Wash, malattie respiratorie, 17 ottobre 19 18

OSTROOT, CONRAD LYMAN, elettricista, 2a classe (R), (madre, Pauline Ostroot, 323 North Howard Street, Mosca, Idaho arruolato Portland, Oreg, 11 dicembre 19 17), HM Transport Caronia (britannico), malattia respiratoria, ottobre 10, 19 18

OSUNA, ALEXANDER LEE, marinaio, 2a classe, (amico, Joe Morro, Pala, Calif arruolato a Los Angeles, California, 15 giugno 1917), USS Brooklyn, incrociatore corazzato (n.3, poi CA-3), stazione asiatica , malattie respiratorie, 8 maggio 19 18

OSWALD, ROBERT POTTER, Boilermaker, (moglie, Catherine E Oswald, 502 Liberty Street, Berkley, Va arruolato Richmond, Virginia, 10 luglio 19 17), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 25 settembre 19 18

OTILLIO, JOSEPH NARCISSE, Master-at-Arms, 3rd class, USNRF, (moglie, Georgiana G Otillio, 1405 Frenchman Street, New Orleans, La arruolato New Orleans, La, 18 marzo 19 18), Naval Station, New Orleans, La, malattia, 27 marzo 19 18

OTTATI, JOSEPH GUADULUPS, Vigile del fuoco, 1a classe, (madre, Escolestica C Ottati, 1214 San Louis Street, Trinidad, Colo arruolato Denver, Colo, 25 maggio 19 16), Navy Base Hospital No 5, Brest, Francia, malattie respiratorie, 24 settembre 19 18

OVERTON, DAVID MILNER, Carpenter's Mate, 2a classe, (padre, William A Overton, Adamsville, Tenn arruolato a Nashville, Tenn, 6 aprile 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

OVESEN, MARTIN MARINUS, Water Tender, USCG, (padre, Anders Ovesen, Mou Aalberg, Danimarca), USS Seneca, ex tagliatrice di entrate USCG, scorta oceanica, membro del partito a vapore sulla petroliera britannica silurata SS Wellington nel convoglio di Gibilterra OM.99 , annegato nel tentativo di abbandonare la nave, 16 settembre 19 18

OWEN, HERSHEL, Carpenter's Mate, 3a classe (A), (madre, Jennie Owen, Englevale, N Dak arruolato Minneapolis, Minn, 2 giugno 19 17), Naval Air Station, St Trojan, Francia, malattie respiratorie, 20 settembre, 19 18

OWEN, RUSSELL HENDRIX, Apprentice Seaman, USNRF, (moglie, Jessie O Owen, Fair Play, Mo arruolato St Louis, Mo, luglio 27, 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 5 ottobre 19 18

OWENS, DAVID GEORGE, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, John D Owens, 500 Square Street, Utica, NY arruolato Siracusa, NY 11 marzo 19 18), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, mercantile (ID 1958 ), ritardatario del convoglio a causa di un guasto al motore, affondato da spari e siluri dell'U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e dell'esercito), 30 settembre 19 18

OWENS, JAMES FRANCIS, Vigile del fuoco, 2a classe, (padre, Barnard Owens, 266 Forty-sixth Street, Brooklyn, NY arruolato Brooklyn, NY 23 aprile 19 17), USS Herman Frasch, mercantile (ID-1617), affondato in collisione con la nave cisterna USS George G Henry al largo della Nuova Scozia, 4 ottobre 19 18

OWENS, JOHN BURLESON, Vigile del fuoco, 1a classe, (madre, Maggie Campbell, Box 331, Sour Lake, Tex arruolato Dallas, Tex, 5 ottobre 19 14), USS Cyclops, collier (n.4), (DANFS - sul passaggio ), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

OWENS, JOHN MANSON, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Mary E Owens, R F D 3, Red Creek, N Y arruolato Columbia, SC, 5 giugno 19 17), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, malattia, 24 febbraio 19 18

OWENS, PERCY WILLIAM, Landsman for Machinist's Mate, USNRF, (madre, Elizabeth Owens, Hoopeston, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 31 maggio 19 18), Naval Hospital, Gulfport, Miss, malattia respiratoria, 6 ottobre 19 18

OWENS, WILLIAM (Giusto), Vigile del fuoco, 1a classe, (padre, William R Owens, 553 Perry Street, Trenton, NJ arruolato Newark, NJ, 18 maggio 19 17), presidente della USS Lincoln, ex transatlantico tedesco, trasporto truppe (n. ID), silurato e affondato da U90 a circa 600 miglia a ovest della Francia, 31 maggio 19 18

OXFORD, JOSEPH MARSHALL, quartiermastro, 2a classe, (madre, signora Julia Holland, New Harmony, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 12 aprile 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

P

PACAUD, JOE ALBERT, Pharmacist's Mate, 3a classe, (madre, Mrs Ella Pacaud, 132 Talbot Avenue, Jackson, Tenn arruolato a Cleveland, Ohio, 8 gennaio 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 4 giugno, 19 18

PACE, CHARLIE, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Lizzie Bell Pace, Pace, Miss arruolata Nashville, Tenn, 31 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 22 settembre 19 18

PACE, ELLET NEWTON, Landsman for Machinist's Mate (A), USNRF, (madre, Dora Kirk Pace, Salem, Ky arruolato Louisville, Ky, 2 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 21 settembre, 19 18

PAGE, CARROLL GODDARD Assistant Paymaster, USNRF (classe 2), (madre, Mrs Emeroy G Page, Hyde Park, Vt nominato Vermont), USS Cyclops, collier (n.4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo , 19 18, dichiarato perduto, 14 giugno 19 18

PAGE, OWEN LEONARD, Vigile del fuoco, 1a classe, (zio, Owen W Mekinstry, Bevier, Mo arruolato Kansas City, Mo, 1 maggio 19 17), Sezione 1, Quinto distretto navale, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 14 ottobre, 19 18

PAGE, PHILLIPS W, Ensign, USNRF (classe 5), (madre, la signora Anna W Pagina 1758 Q Street NW, Washington, DC nominata Massachusetts), al largo di Harwich, Inghilterra, incidente con idrovolante, forse DOI, 17 dicembre 19 17

PAGE, RAYMOND HILDOFF, marinaio, 2a classe, USNRF (non in servizio attivo), (padre, WJ Page, Abbott Village, Me arruolato a Dover, Me, 8 marzo 19 18), Abbott, Me, malattia, 14 settembre 19 18

PAGTAKHAN, FRANCISCO, Mess Attendant, 3a classe, (madre, Marta Dunicio, Olongapo, PI arruolato Cavite, PI, 31 luglio 19 17), USS Chauncey, cacciatorpediniere (n. 3), scorta di convoglio, speronato e affondato dalle SS britanniche Sorse a circa 110 miglia a ovest di Gibilterra, annegata il 19 novembre 19 17

PAIGE, BERT LOUIS, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Mamie Paige, 171 Valley Street, Lakeport, NH arruolato Boston, messa, 9 marzo 19 18), ospedale navale, Chelsea, messa, influenza, 28 settembre 19 18

PAINE, FRANK TROY , Apprentice Seaman, USNRF (non in servizio attivo), (madre, Willie Peete Paine, Covington, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 8 luglio 19 18), Nashville, Tenn, collisione su New York, Chicago & St Louis Railroad, ucciso, 9 luglio 19 18

PAINE, WILLIAM JENNINGS, marinaio, 2a classe, (padre, Homer A Paine, Betheny, Okla si arruolò a Oklahoma City, Okla, 1 luglio 19 18), Ospedale navale, Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 6 ottobre 19 18

PALASH, DAVID HERMAN, Shipwright, USNRF, (madre, Mrs Mollie Palash, 1227 North Rockwell Street, Chicago, Ill arruolato Chicago, Ill, 4 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 26 settembre 19 18

PALLETT, ERNEST LINWOOD, Chief Machinist's Mate, USNRF, (madre, Zina Clara Pallett, Virginia Beach, Virginia arruolata nel Norfolk, Virginia, 1 maggio 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 30 maggio 19 18 (BN - voce duplicata, anche FALLETT, madre, Zina Fallett)

PALM , LESTER RUDE, Machinist's Mate, 1a classe, (madre, Wilhelmina Palm, 409 3rd Street, Broderick, California arruolata a San Francisco, California, 25 luglio 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 7 ottobre, 19 18

PALMER, CLYDE N, Ensign, USNRF (classe 5), (moglie, signora Clyde N Palmer, 23 Fellsmore Road Malden , Messa nominata Massachusetts ), St Inglevert , Francia , incidente aereo, entrambi uccisi, 14 settembre 19 18

PALMER, IVAN IRA, marinaio, 2a classe, (signora Mary Elizabeth Palmer, madre, Central City, Iowa arruolato Des Moines, Iowa, 23 aprile 19 17), USS Old Colony, ex nave passeggeri costiera (SP-1254), acquisito per la consegna alla Royal Navy, morto a Halifax, Nova Scotia, malattia, 30 marzo 19 18

PALMER, JAMES MALCOLM, Fireman, 1a classe, USNRF, (padre, Jack F Palmer, Speers Ferry, Va arruolato Richmond, Virginia, 30 maggio 19 18), USS Harrisburg, ex-liner, trasporto truppe (ID-1663), presso la base navale n. 5, malattie respiratorie, 21 ottobre 19 18

PALMER, MEADE KENNETH, vigile del fuoco, 3a classe, (madre, signora Julia M Palmer, West Edmeston, NY arruolato Syracuse, NY 24 ottobre 19 17), USS Solace, nave ospedale (più tardi AH-2), presumibilmente attaccato alla base della flotta No 2, malattia, 4 febbraio 19 18

PALMER, THOMAS, Ship's Cook, 1a classe, NNV, (Martha Ellen Palmer, 18 Willard Place, Roxbury, Mass arruolato Boston, Mass, 6 aprile 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 3 maggio 19 17

PALMER, WILLIAM A, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Julia Palmer, 688 1/2 Seventh Street, South Boston, Mass arruolato Boston, Masa, 18 giugno 19 17), USS Canonicus, ex passeggero e piroscafo da carico El Cid, posamine (ID-1696), malattia respiratoria, 4 gennaio 19 18

PALMISANO, DOMINIC, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Rosy Bertucci Palmisano, 1839 Broadway Street, New Orleans, La arruolato New Orleans, La, 6 giugno 19 18), a casa, attaccato all'ottavo distretto navale, influenza, 19 ottobre , 19 18

PALMOUR, ROBERT SILVIE, Apprentice Seaman, (madre, Addie McLure Palmour, Coolidge, Ga arruolato Atlanta, Ga, 12 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 13 gennaio 19 18

PAMADO, ANTONIO, Mess Attendant, 3a classe, (padre, Igncio Pamado, Sumag Narolod, PI arruolato Olongapo, PI, 27 febbraio 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, malattie respiratorie, 12 maggio 19 18

PANLILIO, AMADO, Mess Attendant, 2a classe, (fratello, Nicanor Panlilio, Arayat, Pampaugo, PI arruolato Cavite, PI, 17 marzo 19 14), Ospedale Navale, Fort Lyon, Colo, malattia respiratoria, 13 luglio 19 17

PARCE, JAMES DANIEL, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Anna Croll, 707 Rose Street, La Crosse, Wis arruolato Minneapolis, Minn, 2 gennaio 19 18), La Crosse, Wis, malattia respiratoria, 26 febbraio 19 18

PARISH, CLIFFORD HENRY, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, Elijah Parish, Brimley, Mich arruolato a Milwaukee, Wis, 21 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 20 settembre 19 18

PARISH, CLIFFORD HENRY, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, Elijah Parish, Brimley, Mich arruolato a Milwaukee, Wis, 21 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 20 settembre 19 18

PARKER, BRADSTREET, Chief Quartermaster (A), USNRF, (moglie, Ruth M Parker, Box A, Salem, Mass arruolato Boston, Mass, 18 giugno 19 18), Naval Aviation Distachment, Massachusetts Institute of Technology, Boston, Mass, influenza, 21 settembre 19 18

PARKER, LEE HOUGHTON, stampante, 1a classe, (moglie, Bernice Dodge Parker, Bradford , Vt arruolato Washington, DC, 8 marzo 19 18 ), Ospedale navale , Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 7 ottobre 19 18

PARKER, MILTON DUANE, Hospital Apprentice, 2a classe, USNRF, (padre, Adelbert Parker, Lee, Mass arruolato Albany, N Y 3 maggio 19 18), Kingston Avenue Hospital, Brooklyn, N Y, malattie respiratorie, 10 ottobre 19 18

PARKER, MURRY LEE , Apprentice Seaman for Fireman, 3rd class, (madre, Mary Parker, Bishopville, S C arruolato Columbia, SC, 28 aprile 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 27 giugno 19 17

PARKER, TIMOTHY A, Ensign (Executive Officer) (altre fonti), US Submarine F-4 (Skate, No.23), affondò durante l'addestramento di routine al largo del porto di Honolulu, 25 marzo 19 15

PARKHURST, FRANK, Yeoman, 2a classe, USNRF, (moglie, Dorothy Parkhurst, 805 Simpson Street, Evanston, Ill arruolato Great Lakes, Ill, 11 settembre 19 17), Naval Station, Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 20 marzo , 19 18

PARKIN, CHARLES WALTER, ragazzo, 1a classe, USCG, (madre, la signora Annie E Parkin, 13 South Larchmond Avenue, Greystone, RI), USS Tampa, ex-USCG Cutter, scorta oceanica, scorta sinistra di HG.107, silurata e affondato da UB.91 al largo del Canale di Bristol in 50.40N, 06.19W (per un totale di 115 membri dell'equipaggio e 16 passeggeri persi), 26 settembre 19 18

PARKINSON, PHILIP ALEXANDER, Vigile del fuoco, 2a classe, (padre, Edward Parkinson, 616 Indiana Avenue, Trenton, N J arruolato Newark, N J, 22 luglio 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 8 ottobre 19 18

PARKMAN, WILLIE LEE , Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, William F Parkman, Arm, Miss arruolato Meridian, Miss, 31 maggio 19 18), USS Charleston, incrociatore protetto (n.22, poi CA-19), malattie respiratorie, 8 ottobre 19 18

PARKS, HOMER OSTLER, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Mrs Nancy Parks, 423 A Street, NE, Arclmore, Okla si arruolò a Oklahoma City, Okla, 2 maggio 19 18), Naval Station, Mare Island, California, malattia, luglio 18, 19 18

PARKS, JOE , Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Thad K Parks, 215 East Anderson Street, Knoxville, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 19 aprile 19 17), USS Cyclops, miniera di carbone (n. 4), nave scomparsa nell'ovest Atlantic dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

PARKS, MARTIN GOODE, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Robert H Parks, Big Island, Va arruolato Richmond, Virginia, 2 luglio 19 18), Ospedale navale, Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 3 ottobre 19 18

PARKS, MILES MARVIN, Apprentice Seaman, (padre, Joseph F Parks, R R 2, Utica, Miss arruolato Jackson, Miss, 14 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 13 gennaio 19 18

PARKS, ROBERT NATHAN, Machinist's Mate, 2a classe, USNRF, (moglie, Estella Welda Parks, Coronado View Apartments, San Diego, California, arruolato a San Diego, California, 15 giugno 19 18), Naval Hospital, Gulfport, Miss, influenza/ malattie respiratorie, 18 ottobre 19 18

PARLAMENTO, CHARLES EDWIN, Mate di Boatswain, 2a classe, (madre, Parlamento di Adaline, West Branch, Mich arruolato a New York, N Y 15 settembre 19 15), St Elizabeth's Hospital, Washington, DC, malattia, 23 giugno 19 17

PARR, LLOYD MELVIN, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Charles Thomas Parr, Chicago, Ill arruolato Peoria, Ill, luglio 17, 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 23 settembre 19 18

PARROTT, CLARENCE HENRY, marinaio, 2a classe, (padre, Luther Hersey Parrott, jr, East Milton, Mass arruolato Boston, Mass, 10 maggio 19 17), Naval Hospital, Portsmouth, Virginia, malattia respiratoria, 30 giugno 19 18

PARROTT, GEORGE FOUNTAIN, jr, tenente comandante, (padre, George F Parrott, RFD, Kinston, NC nominato North Carolina), USS Shaw, cacciatorpediniere (poi DD-68), scortando le SS britanniche Aquitania, il timone si è inceppato e ha attraversato la prua dell'Aquitania, ha perso 90 piedi della propria prua, è tornato in Inghilterra il 9 ottobre 19 18

PARROTT, HOPPER BENSON, vigile del fuoco, 1a classe, (padre, George Parrott, 716 North Arlington Avenue, Baltimora, Md arruolato Baltimora, Md, 15 settembre 19 15), USS Louisiana, corazzata (poi BB-19), annegata, luglio 7, 19 18

PARSONS, ETHEL MILDRED, Landsman for Yeoman, USNRF, (madre, Mildred T Parsons, 14 Vine Street, Springfield, Mass arruolato Washington, DC, 16 agosto 19 18), Georgetown University Hospital, Washington, DC, malattie respiratorie, 14 ottobre , 19 18

PARSONS, JOHN S, comandante, NNV, (moglie, signora Iva E Parsons, Accomac, Va nominato Virginia), Norfolk, Va, ferito, ma non in azione, 27 gennaio 19 18

PARSONS, JOSEPH BURKE, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, la signora Margaret Parsons, New Berlin, Fla arruolato Jacksonville, Fla, 26 novembre 19 17), Naval Hospital, Charleston, S C, malattie respiratorie, 29 gennaio 19 18

PATCH, ARTHUR TODD, pompiere, 3a classe, (madre, Mrs Emma Patch, 35 South Mill Street, Portemouth, NH arruolato Navy Yard, Portsmouth, NH, 9 luglio 19 17), Naval Hospital, Newport, RI, malattia, dicembre 29, 19 17

PATNAUDE, CHARLES LG, Yeoman, 1a classe, (moglie, Elizabeth Patnaude, 110 2nd Street, Newport, RI arruolato Newport, RI, 14 ottobre 19 16), USS Cyclops, miniera di carbone (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

PATRICK, RAY HARRIS, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Charles Patrick, 137 East Broadway Street, South Bend, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 3 giugno 19 18), USS Alabama, corazzata (poi BB-8), annegato, 20 settembre 19 18

PATTEN, HAROLD KINDER, Compagno del capo macchinista, USNRF, (moglie, Florence Wooley Patten, 11 East Hastings Street, West Roxbury, Mass arruolato Boston, Messa, 16 agosto 19 18), Ospedale navale, Pelham Bay Park, NY, malattie respiratorie , 15 settembre 19 18

PATTERSON, FRANK MOORE, Jr, compagno di macchina, 2a classe, USNRF, (padre, Frank Moore Patterson, sr, 2 Rector Street, New York, NY arruolato nel 3° distretto navale, NY 28 maggio 19 17), USS SC-209, cacciatore di sottomarini, scambiato per U-boat, affondato da colpi di arma da fuoco del trasporto con equipaggio della Guardia Costiera USS Felix Taussig (ID 2282) a sud di Long Island, NY, 27 agosto 19 18

PATTERSON, LEALON FINUS, Apprentice Seaman, (padre, John N Patterson, Belmont, Miss arruolato Jackson , Mass, 10 dicembre 19 17 ), Naval Hospital , Hampton Roads, Virginia, malattia, 13 febbraio 19 18

PATTERSON, LESTER JAMES, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Anna Hall Patterson, Cass City, Mich arruolato Detroit, Mich, 15 luglio 19 18), Ospedale navale, Key West, Florida, malattia respiratoria, 27 ottobre 19 18

PATTERSON, ROBERT JOHN, compagno di macchina, 2a classe, (padre, Robert C Patterson, 140 Mercer Street, Butler, Pa arruolato Pittsburgh, Pa, 13 dicembre 19 17), USS Maine, corazzata (poi BB-10), annegato, 12, 19 febbraio 18

PATTERSON, ROBERT MILTON, compagno di farmacista, 2a classe, (padre, Robert Jackson Patterson, 314> 1/2 East Choctaw Avenue, McAlester, Okla arruolato Dallas, Tex, 21 aprile 19 16), Naval Station, Cavite, PI, malattia , 28 ottobre 19 18

PATTERSON, WILLIAM CLAUD, Vigile del fuoco, 1a classe, (padre, Theodore Patterson, RR 1, Joplin, Mo arruolato St Louis, Mo, 26 settembre 19 17), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, mercantile (ID 1958), convoglio ritardatario a causa di un guasto al motore, affondato da spari e siluri dell'U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e soldati dell'esercito), 30 settembre 19 18

PATTERSON, WILLIAM S, guardiamarina, USNRF (classe 4), (padre, William Patterson, 6723 Thirty-4th Street , Berwyn , Illinois mal nominato ), USS Huron, ex transatlantico tedesco Friedrich der Grosse, trasporto truppe (ID-1408) , malattia, 1 settembre 19 18

PATTON, CARL RICHARD, Apprentice Seaman, (padre, Edward Patton, Mount Crab, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 23 luglio 19 17), Naval Hospital, Newport, R I, malattia, 9 novembre 19 17

PATTON, EDWARD TAYLOR, Apprentice Seaman, (padre, Powen Wallace Patton, 718 Woodland Street, Nashville, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 8 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 5 gennaio 19 18

PATTON, THOMAS BUSTARD, Ensign (SC) USNRF, (moglie, Mrs Mary Cramp Patton, 519 Eleanor Street, Philadelphia, Pa nominata Pennsylvania), Philadelphia, Pa, malattia respiratoria, 10 ottobre 19 18

PATTON, WILLIE EARL, Water Tender, (padre, GBC Patton, Petrolia, Tex arruolato Houston, Tex, 15 maggio 19 17), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, cargo (ID 1958), convoglio ritardatario a causa di problemi al motore , affondato da colpi di arma da fuoco e siluro di U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e soldati dell'esercito), 30 settembre 19 18

PAUL, JOHN HENRY, Pittore, 2a classe, USCG, (moglie, la signora Cora Paul, 507 South Curley Street, Baltimora, Md), USS Colfax, ex-USCG vaporetto a ruote laterali, nave stazione, Baltimora, Md, è morto a Marine Ospedale, Baltimora, malattia, 3 settembre 19 17

PAULSON, OLIVER JONAS, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Ida Ostlund Paulson, RR 1, Annandale, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 4 maggio 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 22 settembre 19 18

PAULSON, WALTER, Vigile del fuoco, 2a classe, (madre, Marie Paulson, Wells, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 23 marzo 19 18), Naval Hospital, League Island, Pa, influenza, 17 settembre 19 18

PAULY, CHARLES WILLIAM, Compagno di Boatswain, 1a classe, (padre, William Pauly, 221 West Twenty-3rd Place, Chicago, arruolato nel Norfolk, Virginia, 11 settembre 19 15), USS Montana, incrociatore corazzato (n.13, in seguito CA-13), al Naval Hospital, Norfolk, Virginia, scarica accidentale di una pistola a doppio carico, è morto per lesioni multiple, 18 febbraio 19 18

PAUR, JOHN JOSEPH, pompiere, 3a classe, (madre, Lillian Paur, 1582 3rd Street, Milwaukee, Wis arruolato Puget Sound, Washington, 25 settembre 19 16), USS Cyclops, collier (n.4), (BN - equipaggio membro, DANFS - in transito) nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

PAVEY, CLYDE ALONZO, Landsman for Electrician, USNRF, (madre, Effie Hoar Pavey, 600 South Nineteenth Street, Mont Vernon Ill arruolato Washington, DC, 22 luglio 19 18), Base operativa navale, Hampton Roads, Virginia, malattia, novembre 7, 19 18

PAWLAK, CASIMER, Marinaio, 2a classe, (padre, Joseph Pawlak, 2311 North Hayne Avenue, Chicago, Ill arruolato Chicago, Ill, 25 aprile 19 17), Nave ricevente, Norfolk, Virginia, tiro accidentale, 7 settembre 19 18

PAYNE, ALFRED S, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Mary Payne, 35 Bement Avenue, West New Brighton, NY arruolato Staten Island, NY 6 agosto 19 17), USS Covington, ex-tedesco Cincinnati, trasporto truppe (ID-1409), silurato dall'U86 al largo della costa francese, affondò il 2, 1 luglio 19 18

PAYNE, DAVID GROVER, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, JR Payne, Alpine, Ark arruolato Little Rock, Ark, 30 maggio 19 18), USS Mercy, ex-liner Saratoga, nave ospedale (ID-1305, in seguito AH-4), servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattie respiratorie, 20 ottobre 19 18

PAYNE, JOHN EDSALL, marinaio, 2a classe, (madre, Gertrude Payne, 111 Murray Avenue, Siracusa, NY arruolato Siracusa, NY 15 settembre 19 17), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, cargo (ID 1958), convoglio ritardatario a causa di un problema al motore, affondato da spari e siluro dell'U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e soldati dell'esercito), 30 settembre 19 18

PAYNE, RUTH CATHERINE, Landsman for Yeoman, USNRF, (madre, Elizabeth Payne, Hamilton, Va arruolata Washington, DC, 2 ottobre 19 18), Georgetown University Hospital, Washington, DC, influenza, 7 ottobre 19 18

PAYTAL, FRANK, Vigile del fuoco, 2a classe, (madre, Mary Paytal, 1107 Marion Street, St Paul, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 21 novembre 19 17), USS Melville, cacciatorpediniere (n. 2, poi AD-2) , con sede a Queenstown, Irlanda, malattia, 10 aprile 19 18

PEACE, OMER GALIAN, Apprentice Seaman, (padre, Andrew J Peace, Carmenia, La arruolato Houston, Tex, 14 dicembre 19 17), Naval Station, Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 31 gennaio 19 18

PEACO, HARRY MINELL, tenente (JG), USNRF, (sorella, Emma V Peaco, 426 East Sixth Street, Richmond, Virginia), Methodist Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 24 settembre 19 18

PEACOCK, JOHN PERRY, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Jennie J Peacock, 327 Quincy Street, Brooklyn, NY arruolato a New York, NY, 21 gennaio 19 18), Naval Hospital, Pelham Bay Park, NY, malattie respiratorie, 4 ottobre , 19 18

PEAKE, HENRY LOUIS, elettricista, 2a classe (G), (madre, Louise Walker, De Funiak Springs, arruolato per l'influenza a New Orleans, La, 4 febbraio 19 16), Ospedale navale, League Island, Pa, malattie respiratorie, 10 marzo , 19 18

PEARSEN, FRED CARTER, Machinist's Mate, 1a classe, USNRF, (moglie, Nina Pearsen, 22 Derby Street , Waltham , Mass arruolato Boston , Mass, 20 giugno 19 18 ), Naval Air Station, Pensacola , Fla , malattie respiratorie, ottobre 2, 19 18

PEARSON, JOHN AUGUST, Carpenter (temporaneo), (moglie, la signora Motu Pearson, Pago Pago, Tutuila, Samoa nominata California), Tutuila, Samoa, malattia, 11 maggio 19 18

PEARSON, LINWOOD LINDLE, Seaman, 2a classe, (Guardian, Walter Pearson, Harrington, Del arruolato Philadelphia, Pa, 12 aprile 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 24 maggio 19 17

PEARSON, ROBERT COPP, Capo Elettricista (R), (madre, Charlotte L Pearson, 428 Main Street, Melrose, Mass arruolato Boston, Mass, 1 marzo 19 18), USS Marietta, cannoniera (n.15, poi PG-15 ), influenza, 14 ottobre 19 18

PEARSON, ROBERT PETER, Carpenter's Mate, 3a classe, USNRF, (padre, Peter Johnson, RFD 1, Bark River, Mich arruolato Great Lakes, Ill, 23 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, settembre 23, 19 18

PEARSON, WALTER ERNEST, Landsman per elettricista (R), USNRF, (madre, Agnes Erickson Pearson, 2832 Thirty-1st Avenue, South Minneapolis, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 21 giugno 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 19 settembre 19 18

PEASLEE, ARNOLD HAZEN, guardiamarina (Pay Corps), USNRF (classe 4), (madre, MrSC M Peaslee, 1182 Locust Street , Dubuque , Iowa nominato Iowa ), Naval Hospital , Chelsea , Mass, malattie respiratorie, 27 settembre 19 18

PEAY, DELOS LEROY, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, George T Peay, 86 South Nine Street, West Provo, Utah arruolato Salt Lake City, Utah, 20 novembre 19 17), USS Agamemnon, ex transatlantico tedesco Kaiser Guglielmo II , trasporto truppe (ID-3004), esplosione nel bunker di carbone n.16, ucciso, 24 agosto 19 18

PECK, ERVINE DEWEY, guardiamarina (in pensione), (fratello, Calvin H Peck, 1534 Kearney Avenue , Racine , Wis nominato Wisconsin ), Naval Hospital , Great Lakes , Ill , malattia, 29 ottobre 19 17

PECK, GEORGE DAVID, vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (padre, Edward E Peck, 2423 Washington Street, Vicksburg, Miss arruolato Meridian, Miss, 2 maggio 19 18), Naval Training Station, Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 5 ottobre 19 18

PECK, HARRY WALLERS, fabbro, 2a classe, (moglie, Hazel Peck, RR 1, West Liberty, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 23 maggio 19 18), nave ricevente, Philadelphia, Pennsylvania, influenza/malattia respiratoria, 24 settembre, 19 18

PECK, LUTHER LONGSTREET, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Luther Wesley Peck, 1640 Capouse Avenue, Scranton, Pa arruolato Washington, DC, 28 maggio 19 18), ospedale navale, base navale, Virginia, malattia respiratoria, ottobre 15, 19 18

PECK, MILTON LYLE, Landsman for Electrician (R), USNRF, (moglie, Grace Olive Peck, 1106 Constitution Street, Emporia, Kans arruolato Kansas City, Mo, 4 febbraio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza , 3 ottobre 19 18

PECK, WILLIS CURTIS, Coxswain, (padre, Edwin B Peck, 21 Chestnut Street, Batavia, N Y arruolato in Allentown, Pennsylvania, 2 dicembre 19 15), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 31 marzo 19 18

PEDERSON, EDDIE GUS, Yeoman, 3a classe, (padre, August Pederson, Clifton, Tex arruolato Dallas, Tex, 14 febbraio 19 14), nave ricevente, Puget Sound, Washington, malattia, 24 giugno 19 17

PEDRICK, ROBERT MILTON, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, William Pedrick, RFD 1, Blue Anchor, NJ arruolato a Filadelfia, Pa, 7 luglio 19 17), Ospedale navale, League Island, Pa, malattie respiratorie, 25 marzo 19 18

PEIRCE, PHILLIP SHERDAN, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Mrs Kate Reynalds, 815 Shadewick Street, Indianapolis, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 12 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 28 settembre , 19 18

PEKELDER, ALBERT, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Winnie Van Derwall, 1042 Logan Street, Grand Rapids, Mich arruolato Navy Rifle Range, Camp Logan, Ill, 16 gennaio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill , influenza, 25 settembre 19 18

PELLITT, WILLIAM JAMES, Engineman, 1a classe, (madre, Mrs Ella Riegger, 308 Alcalde Street, Dallas, Tex arruolato Dallas, Tex, 30 giugno 19 15), USS Cheyenne, ex monitor Wyoming (n.10), sottomarino tender, area del Golfo del Messico, malattie respiratorie, 18 ottobre 19 18

PEMBROKE, LEON JAMES, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Annie Agnes Pembroke, Middlesex, Vt arruolata Burlington, Vt, 1 giugno 19 18), Naval Hospital, Brooklyn, N Y, malattie respiratorie, 13 ottobre 19 18

PENCE, EUGENE RUNYAN, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Mrs Ola Pence, 2324 East Broad Street, New Castle, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 23 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 25 settembre , 19 18

PENDELL, JAMES WESLEY, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Leander Pendell, Macomb, Ill arruolato Peoria, Ill, 29 luglio 19 18), USS Alabama, corazzata (poi BB-8), malattia respiratoria, 29 settembre 19 18

PENDERGAST, JAMES MICHAEL, marinaio, 2a classe, (padre, Michael Pendergast, 992 Ogden Avenue, New York, NY arruolato a New York, NY 4 dicembre 19 17), Naval Hospital, New York, NY, malattia, 4 aprile 19 18

PENDLETON, GEORGE WILLIAM, Chief Yeoman, USNRF, (padre, Frank N Pendleton, 2087 Seventh Street, New York, NY arruolato Cristobal, Canal Zone, 12 aprile 19 18), Quindicesimo distretto navale, Canal Zone, malattia, 6 settembre, 19 18

PENDLETON, REISE MAXFIELD, Yeoman (femmina), 3a classe, USNRF, (figlia, Marion Maxfield Pendleton, Deerfield, Mass arruolata Boston, Mass, 17 giugno 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 21 settembre 19 18

PENE, CLEANTIES, Vigile del fuoco, 2a classe, (sorella, Jane S Pene, Erath, La arruolata New Orleans, La, 28 maggio 19 17), Ospedale navale, Chelsea, Messa, incidente stradale, 3 ottobre 19 18

PENESKI, THOMAS JOSEPH, marinaio, 2a classe, (padre, Thomas Peneski, 723 Reynolds Street Kansas City, Kans arruolato Kansas City, Mo, 4 giugno 19 17), Naval Hospital, New York, NY, malattie respiratorie, 30 maggio, 19 18

PENN, ALFRED, Jr, Chief Machinist's Mate, USNRF, (moglie, Edith Ryan Penn, 308 Weis Building, New Orleans, La arruolato New Orleans, La, 30 luglio 19 17), Naval Auxiliary Reserve School, Chicago, malato, respiratorio malattia, 3 ottobre 19 18

PENN , CLIFFORD APPLEGATE, Seaman, 2nd class (R), USNRF, (madre, Margaret Lawrence Penn, Island Heights, NJ arruolata Philadelphia, Pa, 8 luglio 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 8 ottobre, 19 18

PENTONY, VINCENT PETER, marinaio, 2a classe, USNRF, (Guardian, Peter Ussher, 417 Manhattan Street, Brooklyn, NY arruolato nel Pelham Bay Park, NY 27 giugno 19 18), Naval Hospital, Pelham Bay Park, NY, malattie respiratorie, 12, 19 ottobre 18

PEPLAU, RUDOLPH OSWALK, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Andrew Peplau, 267 Chapman Street, New Britain, Conn arruolato a New Haven, Conn, 14 maggio 19 17), Marine Hospital, Stapleton, Long Island, NY, respiratorio malattia, 18 gennaio 19 18

PEPPER, ELISHA, marinaio, 2a classe, (madre, signora Emma G Wood, Caushatta, La arruolata Dallas, Tex, 14 dicembre 19 17), Ospedale navale, Great Lakes, Ill, malattia, 16 febbraio 19 18

PERCFIELD, ARLEY, Boilermaker, (madre, Mrs Annie Percifield, 2716 Wyoming Street, El Paso, Tex arruolato El Paso, Tex, 31 maggio 19 16), USS Pittsburgh, ex Pennsylvania, incrociatore corazzato (n.4, poi CA -4), la maggior parte della guerra nelle acque sudamericane, malattie respiratorie, 21 ottobre 19 18

PERCIVAL, CHARLES EDWARD, Chief Quartermaster (A), USNRF, (padre, William Albert Percival, Portville, NY arruolato New York, NY 5 novembre 19 17), Naval Air Station, Miami, Fla, incidente idrovolante, 17 luglio 19 18

PERCIVAL, DONALD WAREHAM, Apprentice Seaman, (madre, Mary Percival, Jerico, Vt arruolato Burlington, Vt, 18 aprile 19 17), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 15 maggio 19 17

PEREZ, AGOSTO, addetto alla mensa, 3a classe, (madre, Candeloria Monanto, San Pedro, PR arruolato San Juan, P R, 13 agosto 19 18), Ospedale Navale, Charleston, S C, malattie respiratorie, 29 settembre 19 18

PERHOFF, JOSEPH MATTHEW, Carpenter's Mate, 3a classe, (madre, Josephine Perhoff, 1045 Arcade Street, St Paul, Minn arruolato St Louis, Mo, 13 novembre 19 12), Naval Hospital, Mare Island, California, malattia, 3 luglio , 19 17

PERKINS, HERMAN GEORGE, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Sarah Perkins, 736 Colorado Avenue, Trinidad, Colo arruolato Denver, Colo, 24 aprile 19 17), Nave ricevente, San Francisco, California, malattia, 2 maggio 19 17

PERKINS, LAWRENCE ADELBERT, Apprentice Seaman, (padre, Adelbert Lorenzo Perkins, Ogunquit, Me arruolato Boston, Messa, 26 aprile 19 17), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 31 maggio 19 17

PERKINS, LYMAN BURNHAM, tenente, USNRF, (moglie, Elizabeth C Perkins, 38 Huntington Street, Hartford, Conn nominato Connecticut), Hartford, Conn, malattia, 19 maggio 19 18

PERKINS, OTIS REID, Furiere, 1a classe, (Nessuno arruolato Bordeaux, Francia, 22 gennaio 19 18), Ospedale Navale, Charleston, S C, malattie respiratorie, 20 aprile 19 18

PERKINS, ROGER CONANT, Chief Quartermaster, USNRF, (madre, la signora Sidney Kingman Perkins, Manchester, Vt arruolato a New York, N Y aprile 9, 19 17), Naval Air Station, Key West, Fla, annegato, 14 marzo 19 18

PERKINS, RUPERT JACKSON, Apprentice Seaman, (padre, Clay Perkins, Hutsonville, Mo arruolato St Louis, Mo, 4 maggio 19 17), nave ricevente, Washington, DC, malattia, 23 settembre 19 17

PERKS, CHARLES PATRICK, Landsman for Yeoman, USNRF, (padre, Frank Perks, Virden, Ill arruolato Peoria, Ill, 20 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 22 settembre 19 18

PERO, DONALD C, guardiamarina, USNRF, (padre, George F Pero, 257 Oak Street, Indian Orchard, messa nominata Massachusetts), collisione con idrovolante, 12 miglia a sud-est di Fire Island Lightship, ucciso, 24 agosto 19 18

PERRILLO, ANGELO, marinaio, 2a classe, (madre, Beatrice Perrillo, 11 John Street, Amsterdam, N Y arruolato Albany, N Y 31 marzo 19 17), Naval Hospital, Portsmouth, Virginia, malattia, 11 maggio 19 18

PERRIN, FRANCIS CLARENCE, Mess Attendant, 3a classe, USNRF, (padre, John William Perrin, 122 Claremont Avenue, Montclair, NJ arruolato a Newark, NJ, 26 luglio 19 17), Naval Reserve Hospital, Pelham Bay, NY, malattia, 23 gennaio 19 18

PERRING, FRANK MALLOCH, elettricista, 3a classe, USNRF, (padre, John Perring, 611 North St Clair Street, Pittsburgh, Pa arruolato Pittsburgh, Pa, 14 maggio 19 17), Ospedale navale, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, aprile 13, 19 18

PERROTT, JAMES WELLER, Compagno di farmacista, 3a classe, (padre, Richard W Perrott, Centro Bernstead, NH arruolato Boston, Messa, 24 maggio 19 17), USS Mercy, ex transatlantico Saratoga, nave ospedale (ID-1305, in seguito AH-4), servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattie respiratorie, 13 ottobre 19 18

PERRY, CLARENCE MARCHELL, Mess Attendant, 3a classe, (madre, Mrs Sarah Carpenter, 159 Main St, Westerly, RI arruolata New Haven, Connecticut, 11 dicembre 19 17), Navy Base Hospital No 5, Brest, Francia, malattie respiratorie , 3 ottobre 19 18

PERRY, DONOVAN CARLTON, Compagno di Capo Boatswain, (madre, la signora Maude E Perry, 1801 Young Street, Dallas, Tex arruolato a San Francisco, California, 3 marzo 19 15), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 15 ottobre 19 18

PERRY, GEORGE H, Chief Carpenter's Mate, USNRF, (moglie, Lillian B Perry, 49 Pearce Street, Fall River, Mass arruolato Newport, RI, 20 novembre 19-17), Naval Hospital, Newport, RI, malattia, 23 maggio, 19 18

PERRY, JOHN MILTON, musicista, 1a classe, (padre, Shuble Perry, Mentholia, Tex arruolato Houston, Tex, 28 aprile 19 17), Base navale 17 e 18, Acque europee, ferito, 1 agosto 19 18

PERRY, LLOYD A, Ensign, USNRF (classe 5), (moglie, Mrs Goldie Perry, Oconomowoc, Wis nominato Massachusetts), Naval Air Station, Moutchic Lacanau, Francia, incidente idrovolante (vedi Ensign Leslie MacNoughton, 13 marzo 19 18 ) , 12 aprile 19 18

PERRY, THOMAS WESLEY, marinaio, 2a classe, (madre, signora JC Perry, Kingsland, Ga arruolato Atlanta, Ga, 5 aprile 19 18), SS Arca, petroliera (di proprietà britannica), che navigava a Filadelfia per il Regno Unito, affondata da U -barca al largo della costa occidentale della Scozia (tutti i 52 membri dell'equipaggio persi), 2 ottobre 19 18

PERRY, THOMAS, contrammiraglio (in pensione), (parente più prossimo vivente: R P McClenahan, cura di E I du Pont de Nemours & Co, Parlin, N J nominato Maryland ), Southern Pines, N C, malattia, 7 marzo 19 18

PERRY, WILLIE LLOYD, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Mrs Christtenie Perry, RR 1, Speegleville Tex arruolato Dallas, Tex, 24 gennaio 19 17), USS Cyclops, collier (n.4), (DANFS - sul passaggio) , nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

PERRY, WILLIE VIRGEL, marinaio, 2a classe, USNRF, (moglie, Tillie Ruby Perry, Cox Creek, Ky arruolato Louisville, Ky, 11 giugno 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 23 settembre 19 18

PERSINGER, JAMES DONALD, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, John M Persinger, Haswell, Colo arruolato Omaha, Nebr, 3 giugno 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 29 settembre 19 18

PERSONA, ARTHUR EDWIN, Apprentice Seaman, (madre, Mathilda Person, 802 South Tenth Street, Lyons, Iowa arruolato Des Moines, Iowa, 12 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 30 settembre 19 18

PERSON, JOSEPH WALTER, Pay Clerk, USNRF (classe 4), (moglie, Eleanore F Person, 8627 Twenty-2nd Avenue, Brooklyn, NY nominato New York), St Mary's Hospital, Brooklyn, NY, malattie respiratorie, 29 ottobre 19 18

PERSON, WILLIAM ROBERT, Apprentice Seaman, (madre, Mary Person, Mount Pleasant, Tenn arruolato a Nashville, Tenn, 14 dicembre 19 17), Naval Hospital, Portsmouth, Virginia, malattia, 13 maggio 19 18

PERSONETT, GEORGE EDGAR, marinaio, 2a classe, USNRF, (moglie, Dora Theresa Personett, 834 East Water Street, Pontiac, Ill arruolato Peoria, Ill, 23 maggio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, settembre 28, 19 18

PERSONETTE, HUGH WESSEL, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Fred Personette, Cambridge City, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 31 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 25 settembre 19 18

PERSONS, REMUS C, Direttore medico (in pensione), (moglie, Susan F Persons, Columbus, Ga nominato Alabama), Columbus, Ga, malattia, 3 marzo 19 18

PETERS, CLAUDE RAMSHEUR, Landsman for Electrician, USNRF, (madre, Maggie Summers Peters, 1703 Polk Street, Alessandria, La arruolato New Orleans, La, 18 maggio 19 17), New Orleans, La, malattia, 17 febbraio 19 18

PETERS, CLEMONS GEORGE, pittore, 1a classe, (moglie, la signora Gwen Peters, 4140 Ashland Avenue, St Louis, Mo arruolato St Louis, Mo, 9 maggio 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

PETERS, EARL, Seaman, (zia, Minnie Lauschinger, cura della signora Richesih, 547 Menomin Avenue, St Paul, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 22 maggio 19 17), Naval Hospital, Key West, Fla, malattie respiratorie, 8 ottobre , 19 18

PETERS, LOUIS BARNETT, Yeoman, 2a classe, USNRF, (madre, Jennie Peters, 49 South Fifth Street, Easton, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 15 maggio 19 18), Naval Air Station, Cardiff, Galles, malattia, 1 ottobre , 19 18

PETERS, MARTIN ALBERT, Chief Commissary Steward, USNRF, (padre, Peter H Peters, 2935 McKinley Boulevard, Milwaukee, Wis arruolato a San Francisco, California, 11 aprile 19 17), USS Cyclops, miniera di carbone (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

PETERSEN, ALFRED CARL, Vigile del fuoco, 2a classe, (padre, Mr Carl Petersen, Cattaraugus, NY arruolato Buffalo, NY 13 dicembre 19 17), USS Mount Vernon, ex transatlantico tedesco Kronprinzessen Cecilie, trasporto truppe (ID-4508), silurato e danneggiato da U.82 al largo della costa atlantica francese, 5 settembre 19 18

PETERSON, ARTHUR JOSEPH, Quartermaster, 1a classe, (fratello, Carl Peterson, 10900 Michigan Avenue, Chicago, Ill arruolato Portland, Oreg, 4 dicembre 19 15), USS Jacob Jones, cacciatorpediniere (n. 61), vela Brest, Francia per Queenstown, Irlanda, silurata e affondata da U.53, 6 dicembre 19 17

PETERSON, ATRY HERBERT, Landsman for Quartermaster, USNRF, (madre, Minnie Peterson, box K, Eveleth, Minn arruolato Minneapolis, Minn, 2 agosto 19 18), Dunwoody Naval Training School, Minneapolis, Minn, malattia respiratoria, 5 ottobre 19 18

PETERSON, CARL OLIVER, guardiamarina, USNRF (classe 5), (fratello, Roy A Peterson, 517 Beachwood Avenue , Carnegie , Pa nominato New York ), Naval Station, Pensacola Fla , incidente idrovolante, DOI, 4 ottobre 19 18

PETERSON, CHARLES W, Fireman (fonte - US Naval Historical Center), USS San Diego, ex-California, incrociatore corazzato (n.6), corsa a tutta velocità nel Golfo della California il 21, esplosione della caldaia, DOI (water Tender e 8 vigili del fuoco persi), 28 gennaio 19 15

PETERSON, CHESTER ARTHUR, Apprentice Seaman, (padre, Helman Peterson, Ogdensburg, Wis arruolato a Milwaukee, Wis, 7 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 29 settembre 19 18

PETERSON, CHESTER WILLIAM, guardiamarina, USNRF (classe 4), (madre, Mary Anne Peterson, cura della Young Women's Christian Association, Lancaster, padre nominato New York), 352 West Cento e ventesimo Street, New York City, malattia respiratoria, 6 ottobre 19 18

PETERSON, HOWARD MAURER, musicista, 1a classe, USNRF, (padre, Peter W Peterson, 27 North Yale Street, Vermillion, S Dak arruolato Great Lakes, Ill, 8 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, malattia , 4 settembre 19 18

PETERSON, LAWRENCE ELMER, Apprentice Seaman, (madre, Mrs Ealda Holtz, Clear Lake, Wis arruolata a New York, N Y May 4, 19 17), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 1 giugno 19 17

PETERSON, NILS ALFRED, Seaman, USNRF, (madre, Mrs Mathilda Peterson, 4 Sunset Avenue, Forest Hills, Boston, Mass arruolato Navy Yard, Boston, Mass, 8 giugno 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, malattie respiratorie , 22 luglio 19 18

PETERSON, PAUL MATTHEWS, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Hilda Peterson, 1109 Gillette Street, La Crosse, Wis arruolato a Milwaukee, Wis, 25 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 25 settembre 19 18

PETERSON, THEODORE ENGWAL, Jr, Yeoman, 2a classe, (madre, Lena Peterson, 1080 West Seventh Street, St Paul, Minn arruolato Seattle, Washington, 9 giugno 19 17), nave ricevente, New York, NY, malattia respiratoria, 17 marzo 19 18

PETERSON, VERNE ANTON, Landsman per Yeoman, (padre, V Peterson, 753 South 3rd Street, Salt Lake City, Utah arruolato a Salt Lake City, Utah, 11 giugno 19 17), Salt Lake City, in congedo, malattia, 11 gennaio , 19 18

PETERSON, WILHELM, Seaman, 2nd class, USNRF, (padre, Charles Peterson, box 197, Medaryville, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 3 giugno 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 23 settembre 19 18

PETIFORD, FAY ARTHUR, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (padre, George Petiford, Walnut Grove, Mo arruolato Kansas City, Mo, 10 giugno 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, malattie respiratorie, 28 gennaio 19 18

PETRONE, GENEVIEVE JOSEPHINE, Yeoman (F), 2a classe, USNRF, (marito, Burt Petrone, 776 Bush Street, San Francisco, California arruolato San Francisco, California, 27 luglio 19 17), San Francisco, California, ferito, ma non in azione, 27 ottobre 19 17

PETTERSON, JOHN ALGATH, Molder, 1a classe, USNRF, (moglie, Onore Bernadette Petterson, 376 Huntington Avenue, Hyde Park, Massa arruolata Boston, Messa, 30 aprile 19 18), Campo di addestramento navale, Hingham, Messa, malattia respiratoria, 23 settembre 19 18

PETTS, ROBERT HENRY, Marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Margaret D Petts, 3 Regent Circle, Jamaica Plain, Mass arruolato Boston, Mass, 30 novembre 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, malattia, 13 maggio , 19 18

PEVERILL, HAROLD, compagno di macchina, 2a classe, (madre, Clara Amanda Peverill, RFD 5, Waterloo, Iowa arruolato Des Moines, Iowa, 5 gennaio 19 18), USS SC-209, cacciatore di sottomarini, scambiato per U-boat, affondato da colpi di arma da fuoco del trasporto con equipaggio della Guardia Costiera USS Felix Taussig (ID 2282) a sud di Long Island, NY, 27 agosto 19 18

PEYSER, HARRY, Marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, George Peyser, 105 West Centoquattordicesima Strada, New York, NY arruolato New York, NY 3 aprile 19 18), USS Frederick, ex Maryland, blindato incrociatore (n.8, poi CA-8), influenza, 19 ottobre 19 18

PEYTON, JOHN ALOYSIUS, marinaio, USNRF, (fratello, James Peyton, caporale, tredicesimo cavalleria, prima truppa, H, esercito degli Stati Uniti, Fort Ringgold, Tex arruolato a New York, NY Maggio 9, 19 17), Naval Hospital, New York , NY, malattie respiratorie, 17 gennaio 19 18

PFAHLERT, CARL ARTHUR, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, C C Roberts, 34 Chestnut Street, Lockport, N Y arruolato Buffalo, N Y 24 maggio 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 20 settembre 19 18

PFEIFER, FRANK, Chief Yeoman, USNRF, (madre, Mrs Nettie N Pfeifer, 3931 St Charles Avenue, New Orleans, La arruolata a New Orleans, La, 4 dicembre 19 17), a casa, influenza, 13 ottobre 19 16

PFLUM, MIRIE MORTON, Vigile del fuoco, 2a classe, (madre, Emma Pflum, Wauneta, Nebr arruolato Denver, Colo, 6 ottobre 19 15), USS Charleston, incrociatore protetto (n.22, poi CA-19), caduto, aprile 21, 19 17

PHARR, ROBERT HENRY, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (madre, Amanda Bruce Pharr, Pine Log, Ga arruolato Atlanta, Ga, 16 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 23 settembre 19 18

PHELPS, CHARLES, Mess Attendant, 1a classe, (madre, Mrs Anna Phelps, 115 South Street, Annapolis, Md arruolato Vera Cruz, Messico, 19 gennaio 19 14), Naval Hospital, Chelsea, Mass, malattia, 10 giugno 19 17

PHELPS, ELDON GEORGE, Landsman for Machinist's Mate (A), USNRF, (moglie, Pearl Alberta Phelps, Mosca , Idaho arruolato Portland , Oreg, 28 giugno 19 18 ), Naval Hospital , Puget Sound , Wash , influenza, 18 ottobre, 19 18

PHILBRICK, EVERETT GERRISH, Elettricista, 3a classe (R), USNRF, (padre, CH Philbrick, 266 Little Nahant Road, Nahant, Mass arruolato Boston , Massa, 1 giugno 19 17 ), Naval Air Station, Moutchic Lacanau , Francia , annegato, 13 agosto 19 18

PHILIPPI, LESTER JOSEPH, Engineman, 2a classe, (padre, Herman Bieldfield Philippi, Sykesville, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 17 agosto 19 14), USS Ticonderoga, ex-tedesca Kamilla Rickmers, cargo (ID 1958), convoglio ritardatario a causa per problemi al motore, affondato dagli spari e dal siluro dell'U.152 nel Nord Atlantico (persi un totale di 213 membri dell'equipaggio navale e soldati dell'esercito), 30 settembre 19 18

PHILLIPS, ADELBERT NELSON, Apprentice Seaman, (madre, Martha Phillips, Oriskany, N J arruolato in Albany, N Y 19 aprile 19 17), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 24 agosto 19 17

PHILLIPS, ADOLPH, Water Tender, (madre, Eunice Phillips, 638 Landis Avenue, Vineland, NJ si arruolò a Cincinnati, Ohio, 8 ottobre 19 15), USS Jacob Jones, cacciatorpediniere (n. 61), navigando a Brest, Francia per Queenstown, Irlanda, silurata e affondata da U.53, 6 dicembre 19 17

PHILLIPS, CHARLES HOLLOWAY, Surfman, USCG, (moglie, la signora Mary S Phillips, Rehoboth Beach, Del), USCG Station No. 141 (stazioni più vicine conosciute, n. 145 e 146 vicino a Ocean City, Md), è morta a Rehoboth Beach, Del , malattie respiratorie, 19 ottobre 19 18

PHILLIPS, CHARLES LARUE, marinaio, 2a classe, segnalatore, (padre, Charles Edward Phillips, Camp Hill, Pa arruolato stazione di reclutamento, Philadelphia, Pa, 20 febbraio 19 17), SS War Knight, cargo (di proprietà britannica), collisione con l'americano SS OB Jennings, minato e fatto saltare in aria al largo dell'Isola di Wight, nel sud dell'Inghilterra, perso in mare (un totale di 32 persi), 24 marzo 19 18

PHILLIPS, DANIEL CURRAN, Landsman per elettricista (R) (O), USNRF, (fratello, William D Phillips, 3300 Eighth Street, Meridian, Miss arruolato Meridian, Miss, 29 giugno 19 18), Dunwoody Naval Training School, Minneapolis, Minn, malattie respiratorie, 8 ottobre 19 18

PHILLIPS, EH, Seaman, US Lighthouse Service (altra fonte), (da West Dennis, Me), LV-6, Cross Rip Light Vessel, Me, trascinato fuori dalla stazione dal ghiaccio in movimento, ultimo accesso all'ingresso orientale, Nantucket Sound, perso, 5 febbraio 19 18

PHILLIPS, EDWIN DAVID, Engineman, 2nd class, USNRF, (madre, Mrs F Phillips, 2038 South Twenty-1st Street, Philadelphia, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 26 aprile 19 17), USS Buena Ventura o Buenaventura, cargo (ID -1335), nel convoglio OV.31, silurato e affondato da UB.129 o U.46 (le fonti variano) ad ovest della Francia, 16 settembre 19 18

PHILLIPS, GEORGE GLADSTONE, elettricista, 3a classe, USNRF, (fratello, Evander M Phillips, PO Box 61, Rockingham, NC arruolato Wilmington, NC, 7 giugno 19 18), Ospedale navale, Charleston, SC, malattie respiratorie, 10 ottobre , 19 18

PHILLIPS, ISAIAH H, Apprentice Seaman, (moglie, Minnie O Phillips, R R 3, Birmingham, Ala arruolata Charleston, S C, 26 ottobre 19 18), Naval Hospital, Charleston, S C, malattie respiratorie, 4 novembre 19 18

PHILLIPS, JAMES ASHTON, Yeoman, 3a classe, (padre, John Phillips, 1417 Euclid Avenue, Steubenville, Ohio arruolato Pittsburgh, Pa, 20 maggio 19 18), Ospedale navale, base navale, Virginia, malattia respiratoria, 29 settembre 19 18

PHILLIPS, VAN CROOKE, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Clara S Phillips, Newberry, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 4 maggio 19 18), Naval Training Station, Grandi Laghi, Ill, malattia, 27 maggio 19 18

PHILLIPS, WILLIAM LAWRENCE, guardiamarina (recitazione), (padre, O W Phillips, 216 South Fairfax Street, Alexandria, Virginia), Navy Hospital, League Island, Pa, malattie respiratorie, 2 ottobre 19 18

PHILLIPS, WILLIAM MILLET, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Thomas Jackson Phillips, RFD 3, East Bend, NC arruolato Raleigh, NC, 3 giugno 19 18), ospedale navale, base navale, Virginia, malattia respiratoria, ottobre 2, 19 18

PHILO, ARCHIE, Blacksmith, (madre, Annie M Philo, 2539 Findlay Avenue, Columbus, Ohio, arruolato Old Point Comfort, Virginia, 24 settembre 19 15), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 14 aprile 19 17

PHIPPS, GEORGE PAUL, Mess Attendant, 3a classe, (madre, la signora Mary Phipps, consegna generale, Los Angeles, California, arruolato a Salt Lake City, Utah, 10 aprile 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, luglio 6, 19 17

PHIPPS, JOHN WILLIAM, Ship's Cook, 2a classe, (sorella, Laura Strought, Bedford, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 21 aprile 19 17), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 25 settembre 19 18

PICARD, ARTHUR WILLIAM, Capo Yeoman, (moglie, Mae Picard, 185 Ralph Avenue, Brooklyn, N Y arruolato in Hampton Roads, Virginia, 7 dicembre 19 17), a casa, malattia respiratoria, 18 settembre 19 18

PICCIANO, MICHAEL ANTHONY, Boilermaker, (padre, Pasquale Picciano, 306 Squires Avenue, Endicott, NY arruolato Binghamton, NY 29 maggio 19 17), USS Alcedo, yacht (SP-166), silurato e affondato da UC.71 al largo della Francia costa occidentale, 5 novembre 19 17

PICHELOUP, MAURICE J, Jr, Apprentice Seaman, USNRF, (moglie, Euphemia Hilaire Picheloup, 3919 Orleans Street, New Orleans, La arruolato New Orleans, La, 8 agosto 19 18), Casa del padre, influenza, 8 ottobre 19 18

PICHETT, ZIP EDWARD, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Mary Louise Pichett, Newberg, Oreg arruolato Portland, Oreg, 15 ottobre 19 17), Naval Station, Mare Island, California, malattie respiratorie, 13 dicembre 19 17

PICKELL, ALEXANDER HOLLIDAY, Chief Quartermaster, USNRF, (madre, Julius Holliday Pickell, 221 West Park Drive, Raleigh, NC arruolato Navy Yard, Washington, DC, 20 marzo 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, malattie respiratorie, 18 aprile 19 18

PICKETT, RUSSELL, Landsman for Electrician (R), USNRF, (padre, Ora Alton Pickett, RR 3, Waynestown, Ind arruolato Indianapolis, Ind, 27 maggio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 10 novembre , 19 18

PICKLE, WOODIE CLIFTON, marinaio, (padre, William Woodie Pickle, Hamilton, Miss arruolato Jackson, Miss, 21 aprile 19 17), USS Pittsburgh, ex Pennsylvania, incrociatore corazzato (n. 4, poi CA-4), la maggior parte di guerra in acque sudamericane, malattie respiratorie, 25 ottobre 19 18

PICKRELL, JOHN MANLEY, quartiermastro, 3a classe, (madre, Helen M Atwell, 912 H Street NW, Washington, DC arruolato Baltimora, Md, 19 aprile 19 16), SS St Paul, ex transatlantico, acquisito dalla Marina ( ID-1643), capovolta il 28 aprile 19 18 a New York prima che la conversione fosse completata, persa in mare il 14 marzo 19 18

PICKWORTH, BERNARD, Capo Carpenter's Mate, (madre, Mary Kearney Pickworth, 127 Portland Avenue, Rochester, NY arruolato Boston, Massa, 9 aprile 19 17), Base navale, Plymouth, Inghilterra, caduta accidentale, uccisa, 7 agosto 19 18

PIEBLER, ANDREW JOHN, Landsman for Electrician (R), (zia, Winifred Lohmiller, 604 Maple Street, Rochester, NY arruolato Bupola, NY 1 luglio 19 18), Naval Hospital, Newport, RI, malattie respiratorie, 8 ottobre 19 18

PIERARD, FRANK C, Chief Gunner's Mate (altre fonti), US Submarine F-4 (Skate, No.23), affondò durante l'addestramento di routine al largo del porto di Honolulu, 25 marzo 19 15

PIERCE, BLANCHE ELEANOR, Landsman for Yeoman (F), USNRF, (marito, James Virgil Pierce, 621 Twelfth Street NE, Washington, DC arruolato Washington, DC, 27 agosto 19 18), Georgetown University Hospital, Washington, DC, influenza , 6 ottobre 19 18

PIERCE, HAROLD ELVEN LESSLEY, Apprentice Seaman, USNRF, (madre, Hannah Pierce, Harviel, Mo ha arruolato St Louis, Mo, 31 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 21 settembre 19 18

PIERCE, HAROLD EUGENE, Apprentice Seaman, (padre, Francis Pierce, 45 South Ninth Street, Newark, N J arruolato a Brooklyn, N Y 18 gennaio 19 18), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 19 marzo 19 18

PIERCE, MELVIN WARREN, Fireman, 2nd class, USNRF, (madre, Altie Jane Spiess, 1120 Buffman Street, Milwaukee, Wis arruolato Milwaukee, Wis, 27 giugno 19 18), Naval Hospital, Philadelphia, Pa, influenza, 29 settembre, 19 18

PIERCE, NOLLIE ANDREW, Compagno di capo Boatswain, (padre, Henry B Pierce, Marthasville, La arruolato a New York, N Y 22 gennaio 19 18), Naval Hospital, Brooklyn, N Y, malattie respiratorie, 30 settembre 19 18

PIERPONT, ROBERT JENNINGS, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Frank Pierpont, 1332 South Pennsylvania Avenue, WellstOn, Ohio arruolato Parkersburg, W Virginia, 20 giugno 19 18), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, ottobre 6, 19 18

PIERSON, MANFORD CARL, Landsman for Yeoman, USNRF, (padre, Nels Pierson, Albert City, Iowa arruolato a Omaha, Nebr, 17 maggio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 22 ottobre 19 18

PIGOTT, CHARLES HENRY, Mess Attendant, 3a classe, USNRF, (padre, Manuel Pigott, 13 North Street, Mprehead City, NC arruolato Morehead City, NC, 7 agosto 19 18), ospedale navale, base navale, Virginia, malattia, 12, 19 ottobre 18

PIKE, ROBERT MARLE, Landsman for Machinist's Mate, USNRF, (moglie, Izora Pike, Ida Grove, Iowa arruolato Des Moines, Iowa, 25 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 12 ottobre 19 18

PILLIVANT, WILLIAM, Landsman for Machinist's Mate (A), USNRF, (moglie, Lelia Pillivant, 508 Lakes Avenue, Elyria, Ohio arruolato Cleveland Ohio, 1 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 20 settembre , 19 18

CUSCINO, MAJOR MURRAY, Bugler, USNRF, (padre, Hayden Pillow, Russellville, Ky arruolato Louisville, Ky, 6 giugno 19 18), Ospedale navale, Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 30 settembre 19 18

PINKE, JOHN HOWARD, Cabin Steward, (zia, Mrs Lizzie Walker, Phoebus, Va arruolato Philadelphia, Pennsylvania, 27 febbraio 19 17), USS Baltimore, ex incrociatore protetto (n.3), posamine (poi CM-1) , malattia, 11 dicembre 19 17

PINKHAM, ARTHUR MONROE, Marinaio, 2a classe, USNRF, (moglie, Nellie Pinkham, 402 Essex Avenue, West Gloucester, Mass arruolato Boston, Messa, 24 aprile 19 18), Ospedale navale, Newport, RI, malattie respiratorie, 2 ottobre , 19 18

PINKSTON, HARLIE MILTON, Water Tender, (madre, Mary Elizabeth Boutean, 329 Flynn Avenue, Alva, Okla arruolato Dallas, Tex, agosto 14, 19 15), USS Pittsburgh, ex Pennsylvania, incrociatore corazzato (n. 4, poi CA -4), la maggior parte della guerra nelle acque sudamericane, malattie respiratorie, 21 ottobre 19 18

PIROLO, JAMES, Seaman, 2a classe, USNRF, (padre, Thomas Pirolo, 17 Elm Street, Paterson, N J arruolato Newark, N J, 8 maggio 19 18), Naval Hospital, Newport R I, malattie respiratorie, 24 settembre 19 18

PITT, VERNER RAY , Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Johnnie Etta Pitt, R F D 6, Springfield, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 12 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 27 febbraio 19 18

PITTMAN, ALLEN WALLACE, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Amanda Pittman, Maricopa, California arruolata a Los Angeles, California, 14 dicembre 19 17), Naval Station, Mare Island, California, malattia, 12 marzo 19 18

PLACE, EDNA E, infermiera, US Navy Nurse Corps, in servizio presso l'ospedale navale, Philadelphia, Pa, morto di influenza, 25 settembre 1918, insignito della Navy Cross (a destra, citazione - grazie a Eric Nash)

PLAINE, JOSEPH WELLINGTON, Seaman Signalman, 1a classe, (padre, Philip Plaine, 364 East Main Street, Newark, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 6 giugno 19 17), SS Merton Hall, mercantile, silurato e affondato da U.53 , 30 miglia N di E al largo di Ushant, Francia nordoccidentale, 11 febbraio 19 18

PLANCHON, GILBERT CLEMONT, Landsman for Quartermaster (A), USNRF, (padre, John PR Planchon, Monett, Mo arruolato St Louis, Mo, 30 gennaio 19 18), Naval Training Station, Grandi Laghi, Ill, malattie respiratorie, febbraio 6, 19 18

IMPIANTO, HOWARD WILLIAM, elettricista, 3a classe (R), (madre, signora Agnes Plant, 20 Front Street, Burlington, Vt arruolato Albany, NY Giugno 8, 19 16), USS Jacob Jones, cacciatorpediniere (n.61), vela Brest, Francia per Queenstown, Irlanda, silurata e affondata da U.53, 6 dicembre 19 17

PLATT, THOMAS W, Jr, Quartermaster, 3a classe USNRF, (padre, Thomas W Platt, 24 Walnut Avenue, Andover, Mass arruolato Boston, Mass, 7 aprile 19 17), Ellsworth, Me, malattia respiratoria, 14 ottobre 19 18

PLEASANT, RICHARD EDWARD, Wardroom Cook, (sorella, Lucille Miles, 2249 Wyllie Avenue, Pittsburgh, Pa arruolato a Charleston, SC, 25 agosto 19 16), Ospedale navale, Las Animas, Colo, malattie respiratorie, 4 giugno 19 17

PLEW, HOWARD, Vigile del fuoco, 3a classe, (moglie, Alice D Plew, Malage, Wash arruolato Seattle, Washington, 6 dicembre 19 17), USS Mount Vernon, ex transatlantico tedesco Kronprinzessen Cecilie, trasporto truppe (ID-4508), silurato e danneggiato da U.82 al largo della costa atlantica francese, 5 settembre 19 18

PLEWA, JOSEPH, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Andrew Plewa, 360 Amherst Street, Buffalo, N Y arruolato Buffalo, N Y 30 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 21 settembre 19 18

PLOWMAN, GORDON, Yeoman, 3a classe, (fratello, M M Plowman, 819 Commonwealth Building, Dallas, Tex arruolato Dallas, Tex, 6 aprile 19 17), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, malattia, 7 novembre 19 17

POCHEL, HAROLD JULIUS TREMAINE, Apprentice Seaman, (madre, Mrs Hattie Pochel, Wenatchie, Wash arruolato Portland, Oreg, 8 dicembre 19 17), Naval Training Camp, San Diego, California, malattia respiratoria, 6 febbraio 19 18

POCKLINGTON, CLIFFORD TAP , Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Cornelius Pocklington, Hollaway, Mich arruolato Indianapolis, Ind, 30 marzo 19 16), USS Arkansas, corazzata corazzata (poi BB-33), ucciso da un'auto interurbana, 25 maggio , 19 17

POE, LEONARD ANDREW, Apprentice Seaman, (madre, Lizzie Weber Poe, R R 2, Williston, N Dak arruolato Minneapolis, Minn, 19 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 22 settembre 19 18

POFF, ALFRED, Vigile del fuoco, 2a classe, (madre, Julis Poff, Murphreesboro, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 20 aprile 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato le Barbados a marzo 4, 19 18, dichiarato perduto, 14 giugno 19 18

POFF, MURRY JOHNSON, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, James Andrew Poff, Willis, Va arruolato Richmond, Virginia, 8 giugno 19 18), Naval Hospital, Brooklyn, N Y, malattie respiratorie, 6 ottobre 19 18

POFI, QUIRINO JOSEPH, Carpenter's Mate, 3a classe, USNRF, (padre, Vincenzo Pofi, 551 Union Avenue, Providence, RI arruolato Newport, RI, 26 giugno 19 18), Naval Hospital, Newport, RI, malattie respiratorie, 2 ottobre , 19 18

POHL, JULIUS, Vigile del fuoco, 2a classe, USNRF, (fratello, Hero Pohl, USS Aeolus, cura del postmaster, New York arruolato Staten Island, NY 22 luglio 19 17), USS Penobscot, rimorchiatore ex porto, rimorchiatore costiero (SP -982), costa orientale degli Stati Uniti, annegato, 5 ottobre 19 18

POLAN, VERNE EMMETT, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (madre, Nellie Mahaska Polan, Orion, Mich arruolato Detroit, Mich, 2 luglio 19 18), Naval Hospital, New York, N Y, influenza, 4 ottobre 19 18

POLONIA, ARCHIE LEE , Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (padre, H Melvin Poland, RR 4, Abilene, Kans arruolato Kansas City, Mo, 15 luglio 19 18), USS Solace, nave ospedale (poi AH-2), malattie respiratorie, 30 settembre 19 18

POLK, GEORGE RUSSELL, Apprentice Seaman, (padre, Tim Polk (indirizzo sconosciuto) arruolato Houston , Tex , 14 dicembre 19 17 ), Naval Hospital , Great Lakes , Ill , malattie respiratorie, 23 gennaio 19 18

POLLAN, JOHN, capo di Boatswain's Mate, USNRF, (cugino, Daniel Curian, 320 Broadway, Fall River, arruolamento di massa New York, NY 6 febbraio 19 18), Naval Hospital, New York, NY, malattie respiratorie, 22 aprile 19 18

POLLARD, DEWEY OLIVER, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Maggie A Pollard, Lemon City, Fla arruolato Miami, Fla, 10 giugno 19 18), USS Mercy, ex transatlantico Saratoga, nave ospedale (ID-1305, in seguito AH-4), ha servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattia respiratoria, 12 ottobre 19 18

POLLARD, EDWARD SPOTTSWOOD, Seaman, 2a classe, (padre, William G Pollard, Ayletts, Va arruolato Richmond, Virginia, 9 luglio 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato le Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto, il 14 giugno 19 18

POLLITT, CHALMER LEWIS, elettricista, 2a classe (R), USNRF, (madre, Emma Pollitt, 663 West trentacinquesimo posto, Los Angeles, California arruolato Los Angeles, California, 10 aprile 19 17), Naval Radio Station, San Diego, California, annegato, 5 maggio 19 18

POLLOCK, DELBERT THOMAS, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Quincy Elton Pollock, Burlington, Kans arruolato Kansas City, Mo, 4 giugno 19 18), campo di addestramento navale, Seattle, Washington, malattia respiratoria, 28 ottobre 19 18

POMEROY, RALPH GORDON, marinaio, 2a classe forza di riserva, (madre, Jessie M Cutler, 4326 Lake Park Avenue, Chicago, Ill arruolato Buffalo, NY Giugno 3, 19 18), Naval Training Station, Grandi Laghi, Ill, malattie respiratorie, 1 ottobre 19 18

POMETTA, JAMES JOHN, Landsman for Electrician (R), (fratello, Alfred J Pometta, Benicia, Calif arruolato Mare Island, California, 26 novembre 19 17), Navy Yard, Mare Island, California, influenza/malattia respiratoria, 23 ottobre , 19 18

PONCE, MICHAEL FRANCIS, compagno di macchina, 2a classe, USNRF, (fratello, John J Ponce, 8 Acorn Street, Elmhurst, NY arruolato a New York, NY 13 maggio 19 18), Brooklyn, City Hospital, Brooklyn, NY, malattie respiratorie , 23 settembre 19 18

POOL , JESSE, Fireman, 3a classe, (madre, Julia Pool, Baldwin, Ga arruolato Atlanta, Ga, 8 maggio 19 17), USS South Carolina, corazzata dreadnought (poi BB-26), malattia, 31 maggio 19 17

POOLSEN, CARL MARTIN, tenente (grado junior), USNRF (inattivo, mai chiamato in servizio attivo), (moglie, Mary C Aiken Poolsen, 3520 M 1/2 Street, Galveston, Tex nominato New York), a casa sua, 236 West Tenth Street, New York, NY, cause naturali, 17 ottobre 19 18

PAPA, ARCHIE HARRIS, marinaio, 2a classe, (padre, Willmon H Pope, Columbia, Miss arruolato Jackson, Miss, 15 dicembre 19 17), USS Solace, nave ospedale (poi AH-2), malattie respiratorie, 1 ottobre, 19 18

PAPA, GEORGE ERSKINE, marinaio, 2a classe, (madre, Ammie May Barrett Pope, South Jacksonville, Fla, Box 51 arruolato Atlanta, Ga, 19 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 1 ottobre, 19 18

PAPA, RUFUS EARL, Hospital Apprentice, 2a classe, (Nancy E Pope, Londra, Ky arruolato Louisville, Ky, 20 maggio 19 18), Naval Hospital, Newport, R I, malattie respiratorie, 23 settembre 19 18

PAPA, WILLIAM ARCHIE, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Josphine Pope, 138 Overton Place, Knoxville, Tenn arruolato Nashville, Tenn, 20 aprile 19 17), USS Cyclops, miniera di carbone (n.4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

POPPELL, FELIX GEORGE, Seaman, USCG, (madre, la signora Isabella F Poppell, Quay, Fla), USS Tampa, ex-USCG Cutter, scorta oceanica, scorta sinistra di HG.107, silurata e affondata da UB.91 al largo del Canale di Bristol in 50.40N, 06.19W (per un totale di 115 membri dell'equipaggio e 16 passeggeri persi), 26 settembre 19 18

PORTER, A H, Water Tender (altre fonti), USS Memphis, ex-Tennessee, incrociatore corazzato (n.10), naufragato da un maremoto al largo della città di Santo Domingo, 29 agosto 19 16

PORTER, A H, Water Tender (altre fonti), USS Memphis, ex-Tennessee, incrociatore corazzato (n.10), naufragato da un maremoto al largo della città di Santo Domingo, 29 agosto 19 16

PORTER, AMOS MARCELLUS, installatore navale, 2a classe, (madre, Kate C Porter, Ashland, Va arruolato Richmond, Virginia, 8 maggio 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), (BN - membro dell'equipaggio, DANFS - durante il passaggio) nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

PORTER, BERNARD LA CHANCE, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Chase T Porter, Richwood, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 13 maggio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 25 settembre 19 18

PORTER, GORDON CRUISERE, Gunner's Mate, 1a classe, USNRF, (madre, signora J Scanlon, 317 Dix Avenue, Detroit, Mich arruolato St Louis, Mo, 6 aprile 19 17), ospedale navale, Great Lakes, Ill, influenza, 26 settembre 19 18

PORTER, HAROLD GREENE, tenente (JG), Medical Corps (classe 4), Naval Reserve Force, (madre, la signora Genevieve O Porter, 1751 West Genesee Street, Syracuse, NY nominato New York), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza , 10 settembre 19 18

PORTER, HARRY PAGE, Hospital Apprentice, 2a classe, (padre, Bert Page Porter, Bodwell Street, Sanford, io arruolato a Portland, io, 26 aprile 19 18), Naval Hospital, Newport, RI, malattie respiratorie, 14, 19 maggio 18

PORTER, WILLIAM HENRY, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, signora Sarah Porter, 4153 North Ashland Avenue, Chicago, ill arruolato negli Stati Uniti Naval Auxiliary Reserve School, Chicago, Ill, 14 maggio 19 18), Naval Auxiliary Reserve, Cleveland, Ohio, malattie respiratorie, 1 agosto 19 18

PORTER, WILLIAM I, Vigile del fuoco, 2a classe, (moglie May E Porter, 8114 Sixty-sixth Avenue SE, Portland, Oreg arruolato Portland, Oreg, 5 aprile 19 18), USS West Bridge, cargo (ID-2888), in convoglio, silurato e gravemente danneggiato dall'U.107 a circa 400 miglia a ovest della Francia, 15 agosto 19 18

PORTNER, CHARLES AUGUSTUS, marinaio, (madre, Theresa Russell, 1501 North Fulton Avenue, Baltimora, Md arruolato Baltimora, Md, 16 marzo 19 17), USS Benham, cacciatorpediniere (poi DD-49), annegato, 22 luglio 19 18

POST, CARL JOHN, Landsman for Electrician (R), USNRF, (moglie, Gladys Alene Post, Thayer, Kans arruolato Kansas City , Mo , 3 giugno 19 18 ), Naval Hospital , Chelsea , Mass, influenza, 5, 19 ottobre 18

POST, FREDERICK ELSWORTH, Machinist's Mate, 2a classe, USNRF, (padre, Fred E Post, 98 2nd Street, Keyport, NJ si è arruolato a New York, NY 1 ottobre 19 17), USS Cherokee, ex Luckenbach No.2, rimorchiatore (ID-458), affondato in una burrasca a circa 12 miglia al largo di Fenwick Island Light Vessel, 26 febbraio 19 18

POSTON, CHARLES WILLIAM, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Cynthia Ann Poston, Des Arc, Mo arruolato St Louis, Mo, 3 giugno 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 22 settembre 19 18

POTE, GEORGE WASHINGTON, Oiler, (sorella, Mabel Pote, 2021 Frankford Avenue, Philadelphia, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 8 gennaio 19 16), USS Jacob Jones, cacciatorpediniere (n. 61), navigando a Brest, Francia per Queenstown, Irlanda, silurata e affondata da U.53, 6 dicembre 19 17

POTIER, SYLVAIN, Vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Adam Potier, R F D 1, Breaux Bridge, La arruolato New Orleans, La, 24 luglio 19 17), Ospedale navale, Charleston, S C, malattie respiratorie, 10 gennaio 19 18

POTTER, CHARLES GILBERT, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Mary Jane Potter, Alba, Mich arruolato Detroit, Mich, 4 giugno 19 18), USS Mercy, ex-liner Saratoga, nave ospedale (ID-1305, successivamente AH-4), servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, influenza, 14 ottobre 19 18

POTTER, GEORGE ARTHUR, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Birt Potter, Canton, Iowa arruolato Des Moines, Iowa, 22 maggio 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 29 settembre 19 18

POTTER, HAROLD CLARK, Gunner's Mate, 3a classe, USNRF, (madre, Sarah Jenkins, Melville, N Dak arruolata a Minneapolis, Minn, 20 aprile 19 18), Naval Hospital, Annapolis, Md, malattia influenzale/respiratoria, 19 ottobre, 19 18

POTTER, HARRY LEROY, Gunner's Mate, 1a classe, (madre, la signora Emma J Potter, 108 East McClure Avenue, Peoria, arruolato male Newport, RI, 29 giugno 19 16), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparso nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

POTTER, NORMAN CHARLES, Apprentice Seaman, USNRF, (padre, Charles E Potter, box 584, Wellsburg, W Va arruolato Pittsburgh, Pa, 12 luglio 19 18), Naval Training Station, Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 30 settembre , 19 18

POTTER, STEPHEN, guardiamarina, USNRF (classe 5), (fratello, John H Potter, Passadena Apartments, Detroit, Mich nominato Michigan), perso a causa dell'azione nemica sul Mare del Nord, 25 aprile 19 18

POTTS, HARRY, marinaio, 2a classe, (padre, Owen Potts, Crestwood, Ky arruolato a Indianapolis, Ind, 14 dicembre 19 17), USS Shaw, cacciatorpediniere (poi DD-68), scortando la SS britannica Aquitania, timone bloccato e incrociato L'arco di Aquitania, perso 90 piedi del proprio arco, è tornato in Inghilterra, 9 ottobre 19 18

POTZ, LOUIS, Ship Fitter, 2a classe, (fratello, Fred J Potz, 551 Ashland Avenue, Detroit, Mich arruolato Detroit, Mich, 21 marzo 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), (BN - equipaggio membro, DANFS - in transito) nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

POU, EDWIN S, Ensign, USNRF (classe 5), (moglie, signora Edwin S Pou, Smithfleld, N C nominata North Carolina ), Naval Air Station, Illetudy , Francia , incidente aereo, 28 ottobre 19 18

POULSEN, ANDERS, Assistant Master-at-Arms, USCG, (signora Signe Poulsen, Voer, Danimarca), USS Tampa, ex-USCG Cutter, scorta oceanica, scorta sinistra di HG.107, silurata e affondata da UB.91 al largo di Bristol Canale in 50.40N, 06.19W (per un totale di 115 membri dell'equipaggio e 16 passeggeri persi), 26 settembre 19 18

POULSON, JOHN HENRY, Vigile del fuoco, 1a classe, (padre, John A Poulson, Mammoth, Utah arruolato a Salt Lake City, Utah, 14 aprile 19 17), Ospedale navale, Base navale, Virginia, malattie respiratorie, 28 settembre 19 18

POWELL, ALONZO GRISWOLD, capo macchinista compagno, (madre, la signora Christine Powell, Jeffersonville, Vt arruolato Burlington, Vt, 8 gennaio 19 18), Naval Hospital, Pelham Bay Park, N Y, malattia respiratoria, 6 ottobre 19 18

POWELL, FOSTER SAUNDER, Yeoman, 3a classe, USNRF, (madre, Edna Virginia Powell, 2002 Grove Avenue, Richmond, Va arruolato Norfolk, Virginia, 10 maggio 19 18), in congedo, malattia respiratoria, 21 ottobre 19 18

POWELL, JAMES POLK, marinaio, 2a classe, (padre, Lisbon L Powell, Kemp, Tex arruolato Jackson, Miss, 23 luglio 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato le Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto, il 14 giugno 19 18

POWER, JACKSON, Ensign, USNRF (classe 3), (madre, la signora Irene Power, 504 West Cento e dodicesima strada, New York, NY nominato New York), USS George Washington, ex transatlantico tedesco, trasporto truppe (ID- 3018), malattie respiratorie, 13 ottobre 19 18

POWERS, CLYDE SELBY, marinaio, 2a classe, USNRF, (moglie, Feme Warrick Powers, Waynesville, Ill arruolato Peoria, Ill, 1 maggio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 23 settembre 19 18

POTERI, FRANK HERBERT, compagno di macchina, 2a classe, (padre, George Powers, 1313 Kenton Street, Springfield, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 3 marzo 19 17), USS Roe, cacciatorpediniere (più tardi DD-24), alla base navale Ospedale n. 5, malattia, 3 luglio 19 18

POWERS, FRANK JAMES, Landsman for Electrician (G), (padre, Edmond Powers, 1116 2nd Avenue, Peoria, Ill arruolato Peoria, Ill, 9 gennaio 19 18), Naval Hospital, Newport, RI, malattie respiratorie, 18 febbraio, 19 18

POTERI, JOSEPH FRANCIS, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Joseph Powers, 1138 Wenona Avenue, Oak Park, Ill arruolato Chicago, Ill, 6 giugno 19 18), Naval Training Camp, Seattle, Wash, annegato accidentalmente, agosto 10, 19 18

POWERS, LINWOOD LAWRENCE, Chief Carpenter's Mate, (moglie, Linda Powers, 2 Armstrong Street, Portsmouth, Va arruolato Norfolk, Virginia, 15 dicembre 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 15 settembre 19 18

POTERI, RAYMOND ORA, vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Edith F Davis, Plainville, Ohio arruolato a Cincinnati, Ohio, 18 luglio 19 18), ospedale navale, Grandi Laghi, malato, influenza, 26 settembre 19 18

POWERS, ROBERT HARDY, Pittore, 2a classe, (madre, Mrs Mary Powers, RD 2, Asheville, NC arruolato Raleigh, NC, 4 giugno 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), (BN - membro dell'equipaggio , DANFS - in transito) nave scomparsa nell'Atlantico occidentale dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarata perduta il 14 giugno 19 18

POYNEER, WARNER RAYWALT, Compagno di macchina, 2a classe, (padre, Seymour Poyneer, Branchfort, N Y arruolato Buffalo, N Y 15 dicembre 19 17), Ospedale Navale, Grandi Laghi, Ill, influenza, 23 settembre 19 18

PRATHER, DEWEY RAY , Elettricista, 1a classe, (madre, la signora Ellen Prather, box 45-O, Route 3, trentanovesima e Wolman Streets, San Diego, California arruolata San Diego, California, 19 marzo 19 17), Navale Ospedale, Key West, Fla, malattie respiratorie, 21 ottobre 19 18

PRATT, CHESTER HARMON, Ship's Cook, 3a classe, USNRF, (madre, Ester Harmon Pratt, Durand, Mich arruolato Detroit, Mich, 13 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 1 ottobre 19 18

PRATT, CLAUDE EDWARD, Landsman for Electrician (R), USNRF, (madre, Gertrude M Pratt, Lindsborg, Kans arruolato Kansas City, Mo, 11 dicembre 19 17), Naval Station, Great Lakes, Ill, malattie respiratorie, 4 marzo , 19 18

PRATT, HAROLD EDWARD, Marinaio, 2a classe, (Guardian, Frank Cram, 27 Wilson Street, Eastport, Me arruolato Portland, Me, 21 dicembre 19 16), Brooklyn Home for Consptives, Brooklyn, NY, malattie respiratorie, 23 ottobre, 19 18

PRATT, JOHN D, Gunner, (moglie, Mrs John D Pratt, 398 Lafayette Avenue, Brooklyn, New York nominata New York), Boston, Mass, deceduta il 14 maggio 19 17

PRAY, HARRY ORTON, elettricista, 2a classe, USNRF, (padre, George E Pray, Traverse City, Mich arruolato a Traverse City, Mich, 23 luglio 19 17), USS Indiana, corazzata (poi BB-1), malattia, febbraio 8, 19 18

PRESCOTT, CHARLES EDWARD, marinaio, 2a classe, (madre, Bertha M Walsh, 121 Charles Street , Boston , Mass arruolato Boston , Mass, 8 novembre 19 16 ), Naval Hospital , Chelsea , Mass, malattie respiratorie, 8 febbraio 19 18

PRESTON, JOHN RICHARD, Machinist's Mate, 2a classe, USNRF, (moglie, Mary Preston, 19 Meadow Avenue, Lonsdale, RI arruolato Newport, RI, 10 dicembre 19 17), Naval Hospital, New London, Conn, malattie respiratorie, settembre 20, 19 18

PREY, LOUIS K, Carpenter, (moglie, Mrs Louis E Prey, Vallejo, California, o 306 Eighth Avenue, Brooklyn, N Y nominata New York), Brooklyn, N Y, malattia, 2 marzo 19 18

PRICE, HARRY, Ship's Cook, 4a classe, USNRF, (fratello, Simon Price, 67 Joy Street, Boston, Mass arruolato Boston, Mass, 10 aprile 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 11 settembre 19 18

PRICE, HERBERT REGINAL, marinaio, 2a classe, (padre, Herbert R Price, 1616 Ellamont Street, Baltimora, Md arruolato Baltimora, Md, 23 aprile 19 17), USS Cyclops, collier (n. 4), nave scomparsa nell'ovest Atlantic dopo aver lasciato Barbados il 4 marzo 19 18, dichiarato perduto il 14 giugno 19 18

PREZZO, JESSE EDWARD, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, Joseph Edward Price, Shenandoah Junction, W Va arruolato Baltimora, Md, 19 giugno 19 18), ospedale navale, base navale, Virginia, malattie respiratorie, 30 settembre, 19 18

PRICE, JULIUS CLYDE, Landsman for Yeoman, (moglie, Frances Wright Price, Summerville Road, Roma, Ga arruolato Atlanta, Ga, 13 luglio 19 18), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 3 ottobre 19 18

PRICE, LAWRENCE HANNON, pompiere, 3a classe, United States Naval Force, (moglie, Gertrude M Price, 4530 South Benton Street, Kansas City, Mo arruolato Kansas City, Mo, 10 ottobre 19 17), Naval Training Station, Grandi Laghi , malato, morto, dicembre 12, 19 17

PREZZO, THOMAS EDWIN, Magazziniere, 2a classe, USNRF, (madre, la signora Cornelia Price, Centerville, Md arruolato Ocean City, Aid, 17 agosto 19 17), United States Army Hospital, Mailly, Marne, Francia, malattie respiratorie, ottobre 22, 19 18

PRILLAMAN, SETH EDWIN, Hospital Apprentice, 2a classe, USNRF, (padre, Elkanah Prillaman, Callaway, Va arruolato Richmond, Virginia, 3 giugno 19 18), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 4 ottobre 19 18

PRIME, WILLIAM HEERMANCE, Seaman, USCG, (madre, Mrs Jessie H Prime, 75 Locust Avenue, Yonkers, NY), USS Seneca, ex tagliatrice di entrate USCG, scorta oceanica, membro della festa a vapore sulla petroliera britannica silurata SS Wellington a Gibilterra convoglio OM.99, annegato nel tentativo di abbandonare la nave, 16 settembre 19 18

PRINGLE, BRUCE CHARLES, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (padre, George R Pringle, 18 Thompson Court, Pontiac, Mich arruolato Detroit, Michigan, 28 giugno 19 18), USS Mercy, ex transatlantico Saratoga, nave ospedale (ID -1305, poi AH-4), ha servito lungo la costa orientale degli Stati Uniti, malattia respiratoria, 11 ottobre 19 18

PRINZ, FRANK JOHN, marinaio, 2a classe, (padre, Henry Hurdelbrink, Sherwood, N Dak arruolato a St Louis, Mo, 23 giugno 19 17), USS Michigan, corazzata dreadnought (poi BB-27), albero di trinchetto portato via in mari al largo di Capo Hatteras (totale di 6 morti e 13 feriti), 15 gennaio 19 18

PRITCHARD, WILLIAM HENRY, Vigile del fuoco, 2a classe, (Harriet Pritchard, Plymouth, Calif arruolato a San Francisco, California, 8 dicembre 19 17), Naval Hospital, Liegi, Francia, influenza, 9 novembre 19 18

PRITZLAFF, CHARLES PHILLIP, Vigile del fuoco, 3a classe, USNRF, (moglie, Edith Elizabeth Pritzlaff, 4538 North Ashland Avenue, Chicago, Ill arruolato Peoria, Ill, 13 giugno 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, settembre 22, 19 18

PROCTOR, BASIL ALLEN, Machinist's Mate, 2a classe, USNRF, (madre, Ida Proctor, Shadyslde, Md arruolato Baltimora, Md, 11 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattie respiratorie, 14 ottobre 19 18

PROFFITT, JOHN MILTON, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, James Madison Proffitt, Burnsville, N C arruolato Raleigh, N C, 11 luglio 19 18), ospedale navale, base navale, Virginia, malattia respiratoria, 2 ottobre 19 18

PROUTY, ALBERT BENJAMIN RANDOLPH, tenente (JG), USNRF (classe 4), (padre, Albert Henry Prouty, North Brookfield, Massa nominata Massachusetts), USS New York, corazzata dreadnought (poi BB-34), malattia respiratoria, 10 novembre , 19 18

PROUTY, LLOYD LENTON, marinaio, 2a classe, (padre, Merritt A Prouty, Davenport, Wash arruolato Portland, Oreg, 24 aprile 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 25 maggio 19 18

PRYOR, JAMES PATRICK, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, James Pryor, 30 Radford Street, Yonkers, NY arruolato a New York, NY 4 giugno 19 18), Ospedale navale, Grandi Laghi, malato, malattie respiratorie, 1 ottobre , 19 18

PRZYBYLSKI, VALENTINE, vigile del fuoco, 3a classe, (padre, Mr Leon Przybylski, 150 Rother Avenue, Buffalo, NY arruolato Buffalo, NY 24 aprile 19 17), USS Von Steuben, ex transatlantico tedesco Kronprinz Wilhelm, trasporto truppe (ID- 3017), navigando a Brest per Norfolk, No.2, pistola da 5 pollici sparata a un sospetto U-boat (relitti), guscio esploso prematuramente, ucciso, 5 marzo 19 18

PUFFER, PERCY WILBUR, Landsman for Machinist's Mate (A), (madre, Mrs Elizabeth A Puffer, Columbia, Me arruolato Burlington, Vt, 15 dicembre 19 17), Naval Training Station, Naval Operating Base, Norfolk, Virginia, street car incidente, ucciso, 25 maggio 19 18

PUGH, DAVID EDWIN CLAUDE, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Albionia Rogers Pugh, 3735 North Fifteenth Street, Philadelphia, Pa arruolato Nashville, Tenn, 10 dicembre 19 17), Ospedale navale, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 4 gennaio , 19 18

PUGH, RUSSELL HAWORTH, Apprentice Seaman USNRF, (madre, Albionia Rogers Pugh, 3735 North Fifteenth Street, Philadelphia, Pa arruolato Philadelphia, Pa, 1 luglio 19 18), Naval Hospital, Great Lakes, Ill, influenza, 4 ottobre 19 18

PULHAM, CHARLES ALEXANDER, Hospital Apprentice, 1a classe, (padre, Mr Thomas W Pulham, 2934 East Baltimore, Baltimore, Md arruolato Baltimora, Md, 29 maggio 19 18), Naval Hospital, Newport, RI, malattie respiratorie, 17 settembre , 19 18

PULIS, JAMES BRYSON, Ship's Cook, 3a classe, USNRF, (moglie, Mrs Margaret J Pulis, 138 Elder Street, Brooklyn, NY arruolato Navy Yard, New York, NY Agosto 7, 19 17), USS George Washington, ex-tedesco transatlantico, trasporto truppe (ID-3018), asfissia da gas illuminante, 30 marzo 19 18

PULLEY, WILLIAM ROBERT, marinaio, 3a classe, (signora John Thomas Pulley, 543 Octavia Street, New Orleans, La arruolata New Orleans, La, 12 aprile 19 17), Naval Hospital, New York, NY, malattie respiratorie, 7 aprile , 19 18

PULS, EDWIN ERNEST, marinaio, 2a classe, USNRF, (Sarah Ernestine Puls, 368 Seventeenth Avenue, Milwaukee, Wis arruolata a Milwaukee, Wis, 20 giugno 19 18), Mountainside Hospital, Montclair, NJ, malattie respiratorie, 1 ottobre 19 18

PULVER, HAROLD LESLIE, marinaio, 1a classe, USNRF, (madre, la signora Emma Pulver, 119 West Main Street, Meriden, Conn arruolato a New Haven, Conn, 7 maggio 19 17), Naval Hospital, New York, malattie respiratorie, settembre 21, 19 17

PURCELL, JOHN LEO, marinaio, 2a classe, USNRF, (padre, John Purcell, Richfield Springs, N Y arruolato a Siracusa, N Y 3 giugno 19 18), Naval Hospital, Pelham Bay Park, N Y, malattie respiratorie, 5 ottobre 19 18

PURDON, FREDERICK WILLIAM, Landsman for Quartermaster, USNRF (non in servizio attivo), (madre, Henrietta Purdon, 86 High Rock Street, Lynn, Mass arruolato Boston, Mass, 9 luglio 19 18), Union Hospital, Lynn, Mass, malattie respiratorie, 28 settembre 19 18

PURINTON, NATHANIEL SNOW, Seaman, 2a classe, USNRF, (madre, Mrs Marion Stevens, 189 Lisbon Street, Lewiston, Me arruolato Portland, Me, 26 giugno 19 18), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 19 settembre 19 18

PURINTON, ROLAND EARLE, Quartermaster, 1a classe, USNRF, (padre, Emery E Purinton, Bowdoinham, Me arruolato Bath, Me, 26 aprile 19 17), Naval Hospital, Chelsea, Mass, influenza, 24 settembre 19 18

PURVIS, CLAUDE H, Apprentice Seaman, (madre, Mrs Francis A Purvis, Puckett, Miss arruolato Jackson, Miss, 8 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 16 gennaio 19 18

PURVIS, WILLIAM V, Apprentice Seaman, (madre, Mrs Cornelia Purvis, RFD No 2, box 50, Pelahatchie, Miss arruolata Jackson, Miss, 7 dicembre 19 17), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 17 gennaio 19 18

PUTNAM EDWARD PAYSON, Landsman for Ship's Fitter (A), USNRF, (zia, signora Elizabeth F Grover, 60 Burleigh Street, Waterville, io arruolato Lewiston, io, 6 agosto 19 18), ospedale navale, Charleston, SC, malattie respiratorie , 12 ottobre 19 18

PUTNAM, AVERT WENTWORTH, Vigile del fuoco, 3a classe, (madre, Mary Patterson Putnam, Rutland, Massa arruolata Boston, Messa, 4 dicembre 19 17), Ospedale navale, Norfolk, Virginia, malattia respiratoria, 25 marzo 19 18

PUTNAM, ROY LEE, marinaio, 2a classe, (padre, William H Putnam, Phoenix, Ala arruolato Des Moines, Iowa, 29 maggio 19 17), USS Montana, incrociatore corazzato (n.13, poi CA-13), a Naval Hospital, Norfolk, Virginia, scarica accidentale di pistola a doppio carico il 18, morto per lesioni multiple, 20 febbraio 19 18

Q

Litigi, DAVID CROCKET, marinaio (contea di Sevier, Tenn), USS Pastores, trasporto truppe (AF-16), morto il 30 dicembre 1918, elencato sulle tavolette dei dispersi, cimitero americano di Suresnes, Francia (aggiunto con i ringraziamenti a Eric Nash)

QUEEN, DUDLEY W, Assistant Surgeon, USNRF (classe 4), (padre, David W Queen, cura di Cooper & Coker, Georgetown, Tex nominato Texas), Royal Hospital, Haulbowline, Irlanda, malattia, 20 novembre 19 17

QUEENEY LAWRANCE, marinaio, 2a classe, USNRF, (sorella, Marie Queeney, Hillsboro, Ind arruolato St Loui, Mo, 8 luglio 19 18), Ospedale navale, Great Lakes, Ill, influenza, 26 settembre 19 18

QUENNELL, HARRY IRVING, Farmacista's Mate, 3a classe, USNRF, (madre, Hattie L Quennell, 244 Broadway, Somerville, Mass arruolato Boston, Mass, 20 settembre 19 17), Naval Training Camp, Deer Island, Mass, influenza, settembre 24, 19 18

QUESTO, CLARENCE GEORGE, Vigile del fuoco, 2a classe, USNRF, (Sig.ra Anna Ariola, Altaville, Calif arruolato Lodi, California, 25 giugno 19 17), USS Ringgold (BN - Ringold), cacciatorpediniere (poi DD-89), influenza, 2 novembre 19 18

QUIDADO, GABINO, Mate di Boatswain, 1a classe, USNRF, (moglie, Lonmrada Quidado, 305 Asoncion, Manila, PI arruolato Cavite, PI, 16 giugno 19 17), USS Abarenda, collier (n.13), ucciso a bordo, 25 ottobre 19 18

QUIGLEY, FRANK HUGH, Acting Carpenter, USCG, (Mrs Annie E Quigley, Pond Hill, Wallingford, Conn), USS Tampa, ex-USCG Cutter, scorta oceanica, scorta sinistra di HG.107, silurata e affondata da UB.91 off Canale di Bristol in 50.40N, 06.19W (per un totale di 115 membri dell'equipaggio e 16 passeggeri persi), 26 settembre 19 18

QUILL, JOHN ALOYSIUS, Apprentice Seaman, USNRF, (sorella, Nora Henley, 1304 West 3rd Street, Wilmington, Del arruolato Philadelphia, Pennsylvania, 11 luglio 19 18), Naval Hospital, Puget Sound, Wash, malattie respiratorie, 29 settembre, 19 18

QUINLAN, JOHN JAMES, Chief Water Tender, (madre, Ellen Quinlan, 19 Bellevue Street, Bedford, Mass arruolato Boston, Mass, 9 dicembre 19 13), Naval Hospital, Norfolk, Virginia, malattia, 20 settembre 19 17

QUINN, E J, Water Tender (altre fonti), USS Memphis, ex-Tennessee, incrociatore corazzato (n.10), naufragato da un maremoto al largo della città di Santo Domingo, 29 agosto 19 16

QUINN, SAMUEL, Ship’s Cook, 4a classe, USNRF (non in servizio attivo), (padre, Abraham Quinn, 76 Gerry Street, Brooklyn, NY arruolato Tompkinsville, Staten Island, NY 29 giugno 19 18), 76 Gerry Street , Brooklyn, NY, influenza, 20 ottobre 19 18

QUIST, HENRY GOTFRED, marinaio, 2a classe, USNRF, (madre, Hanna Quist, 3932 Seton Avenue, Bronx, NY arruolato New York, NY giugno 7, 19 18), Naval Training Station, Grandi Laghi, malato, malattie respiratorie, settembre 30, 19 18

QUOTA, THOMAS GUY, Apprentice Seaman, (padre, Henry Quota, Youkum, Tex arruolato a Houston, Tex, 15 novembre 19 17), Naval Hospital, Charleston, S C, malattia, 10 gennaio 19 18


Sisällysluettelo

Alus tilattiin Wilmingtonista Delawaresta Dravo Corporationilta. Sen köli laskettiin 24. maaliskuuta 1943 ja alus laskettiin vesille 2. lokakuuta kumminaan Ruth C. Tech. Alus otettiin palvelukseen 19. joulukuuta, ja sen ensimmäisenä päällikkönä oli Robert W. Graham. [1]

Alus lähti 30. joulukuuta 1943 Philadelphiasta koeajoihin Bermudalle, mistä USS Burrows palasi Philadelphiaan 9. helmikuuta 1944. Se käväisi telakalla, jossa koeajoissa havaitut viat korjattiin, ennen lähtöään Norfolkiin koululaivaksi. Kolmisen viikkoa myöhemmin alus sai määräyksen siirtyä New Yorkiin odottamaan ensimmäistä saattuetehtäväänsä. [1]

Vuoden 1945 joulukuun lopun ja tammikuun 1946 alus makasi ankkurissa Guiuanin satamassa tai sään seurantapartiossa. Alus sai 31. tammikuuta määräyksen liittyä 16. saattajaviirikköön palatakseen Yhdysvaltoihin. Vierailtuaan Pearl Harborissa 13. helmikuuta alus jatkoi edelleen San Pedroon, jossa se kiinnittyi laituriin 23. helmikuuta. Maaliskuussa alus jatkoi matkaansa Norfolkiin palveluksesta poistamista varten. Se siirrettiin riservain 14. kesäkuuta 1946 Green Covessa Floridassa. [1]

Vuonna 1950 USS Burrows päätettiin luovuttaa Alankomaille osana MDAP-ohjelmaa (engl. Programma di aiuto alla difesa reciproca ). Alus hinattiin helmikuussa Bostoniin huollettavaksi ja se siirrettiin uusille omistajille 1. kesäkuuta. Alus poistettiin Yhdysvaltain laivaston alusluettelosta 26. syyskuuta. [1]

Alankomaiden laivasto nimesi aluksen ore La signora Van Amsteliksi ja se palveli seitsemäntoista vuotta, kunnes se poistettiin palveluksesta 1968. Alus myytiin Simons Scheepsslooparij N. V.:lle Rotterdamiin romutettavaksi. [1]


اس‌اس باروز (دی‌دی-۲۹)

اس‌اس باروز (دی‌دی-۲۹) (به الیسی: USS Burrows (DD-29) ) کشتی بود که طول آن ۲۹۳ فوت ۱۱ اینچ (۸۹٫۵۹ متر) بود. این کشتی در ال ساخته شد.

اس‌اس باروز (دی‌دی-۲۹)
?
الک
Domande: ۲۱ فوریه ۱۹۱۱
ات الی
: 742 tonnellate
اا: ۲۹۳ فوت ۱۱ اینچ (۸۹٫۵۹ متر)
ا: ۲۶ فوت ۵ اینچ (۸٫۰۵ متر)
: ۸ فوت ۴ اینچ (۲٫۵۴ متر)
: ۳۰٫۶ گره (۳۵٫۲ مایل بر ساعت؛ ۵۶٫۷ کیلومتر بر سا)

این یک مقالهٔ خرد کشتی یا ایق ا. انید با گسترش آن به ویکی‌پدیا کمک کنید.


Contenuti

Il ovest le navi erano navi da carico di dimensioni e design simili costruite da diversi cantieri navali sulla costa occidentale degli Stati Uniti per lo United States Shipping Board (USSB) per uso di emergenza durante la prima guerra mondiale. A tutti furono dati nomi che iniziavano con la parola ovest, Come Ovest Alsek, [4] chiamato, in parte, dopo il fiume Alsek in Alaska. Ovest Alsek era uno dei 24 ovest navi costruite da Skinner & Eddy di Seattle, Washington. [2]

Ovest Alsek (Skinner e Eddy n. 22, USSB No. 87) [2] è stato lanciato il 4 maggio 1918 e consegnato alla Marina degli Stati Uniti al termine del mese. [1] [3] Ovest Alsek è stato costruito in un totale di 78 giorni lavorativi, [5] 92 giorni di calendario, [6] ed è stato legato con altre tre navi per il decimo posto in un elenco delle dieci navi oceaniche più veloci costruite compilato nel 1920. [6] [ Nota 1] Skinner e Eddy hanno ricevuto un bonus di $ 25.000 per aver completato la nave in anticipo. [7]

La nave era 5.637 tonnellate di stazza lorda (TSL), [1] ed era lunga 409 piedi e 5 pollici (124,79 m) (tra le perpendicolari) e 54 piedi (16,5 m) al traverso. Ovest Alsek aveva uno scafo in acciaio e un pescaggio medio di 24 piedi e 2 pollici (7,37 m). [3] Spostava 12.226 t, [3] e aveva una stazza lorda di 8.529 DWT. [8] La nave aveva un singolo motore a vapore a tripla espansione alimentato da tre caldaie a carbone che generavano 2.700 cavalli (2.000 kW) e guidavano la sua elica a vite singola, e muovevano la nave a 10,5 nodi (19,4 km/h) ritmo. [3] [8]

USS Ovest Alsek (ID-3119) è stato commissionato nel servizio di trasporto navale d'oltremare (NOT) il 4 giugno sotto il comando del tenente comandante J. S. Gibson, USNRF. Ovest Alsek ha preso un carico iniziale di 7.067 tonnellate di farina e ha lasciato il Pacifico nord-occidentale il 15 giugno. Dopo aver transitato nel Canale di Panama, ha raggiunto New York il 16 luglio. [3] [Nota 2] Il 1° agosto, Ovest Alsek si unì al convoglio HB-8 con Ponte Ovest, Trasporto merci dell'esercito degli Stati Uniti Montanaro, e altre 13 navi per la Francia. [3] [9]

Scortato da yacht armato Noma, distruttori tane e fabbroe incrociatore francese Marsigliese, [9] [10] il convoglio si trovava a circa 500 miglia nautiche (900 km) a ovest della sua destinazione di Le Verdon-sur-Mer entro la fine della giornata del 15 agosto. [3] [11] Al tramonto, poco prima delle 18:00, uno dei tre siluri del sottomarino tedesco U-90 colpito Montanaro, mentre un altro siluro da U-107 colpire Ponte Ovest, che era già alla deriva con problemi al motore. [9] [Nota 3] Nel frattempo, Ovest Alsek e le altre navi superstiti del convoglio proseguirono e arrivarono a Verdon-sur-mer il 18 agosto. [3]

Dopo aver scaricato il suo carico di farina ed essere tornata negli Stati Uniti, Ovest Alsek poi salpò il 27 ottobre in convoglio per Quiberon e Nantes. Ovest Alsek sbarcò il suo carico a Nantes dal 15 novembre, quattro giorni dopo l'armistizio, al 30 dicembre. Salpando per New York in quella data, Ovest Alsek vi arrivò il 19 gennaio 1919. Era in dismissione il 27 gennaio e ritornò al USSB. [3]

Si sa poco Ovest Alsek la successiva carriera civile fino all'inizio del 1929. Nel febbraio di quell'anno, Ovest Alsek, ancora sotto USSB proprietà, è stato selezionato per l'aggiunta di caldaie a carbone polverizzato a scopo di test. I polverizzatori di carbone prenderebbero il carbone, spesso più economico, di qualità inferiore normalmente inadatti all'uso marino, e lo macinavano in polvere di carbone. Questa polvere verrebbe quindi miscelata con l'aria e iniettata automaticamente nelle caldaie senza bisogno di alimentazione manuale. Ovest Alsek entrò nel cantiere Todd Brooklyn per subire la conversione a fine febbraio. [8]

Al termine dei lavori di trasformazione, Ovest Alsek è stato portato per prove su due passaggi su un percorso di 16 miglia nautiche (30 km) il 19 giugno. Rappresentanti della USSB, il Dipartimento della Marina, la Guardia Costiera degli Stati Uniti, la Cunard Line e Todd e altri costruttori navali erano a bordo, circa 125 ospiti in tutto. La nave navigava a una media di 12,7 nodi (23,5 km/h), circa 1,5 nodi (2,8 km/h) più veloce di quanto avesse mai navigato a vapore. [12]

Dopo aver riportato i suoi ospiti a New York, Ovest Alsek salpò per Baltimora, nel Maryland, per essere operato dalla Oriole Line. Salpò per Cardiff, diventando la prima nave dipendente solo dal carbone polverizzato ad attraversare l'Atlantico, [13] [Nota 4] e tornare a Baltimora il 18 agosto. I primi risultati hanno mostrato che oltre a rendere le traversate transatlantiche circa il 10% più veloci rispetto a prima, Ovest Alsek utilizzato circa il 30% in meno di carbone durante il viaggio. [14] Ovest Alsek ha continuato ad essere una piattaforma di prova per valutare il sistema di carbone polverizzato durante un viaggio a Glasgow, il suo secondo per la Oriole Line. [13]

Nessuna informazione su Ovest Alsek la sua carriera dopo i test di polverizzazione del carbone è disponibile, ma si sa che fu abbandonata dal USSB, [3] e demolito nel quarto trimestre del 1933. [1]


Balena (SS-239)


USS Whale durante la guerra.

Dismesso il 1 giugno 1946.
Depositato nella flotta della riserva atlantica.
Rimessa in servizio il 22 gennaio 1957.
Dismesso nel settembre 1957.
Ancora una volta disarmato nella flotta della riserva atlantica.
Colpito il 1 marzo 1960.
Venduta il 29 settembre 1960 per essere demolita.

Comandi elencati per USS Whale (239)

Tieni presente che stiamo ancora lavorando su questa sezione.

ComandanteA partire dalPer
1lt. John Behling Azer, USN1 giugno 194220 febbraio 1943
2T/Cdr. Albert Collins Burrows, USN20 febbraio 19439 febbraio 1944
3T/Cdr. James Bizzell Grady, USN9 febbraio 194415 gennaio 1945

4Lt.Cdr. Henry della terra libera Carde, 3°, USN1 maggio 194525 agosto 1945

Puoi contribuire a migliorare la nostra sezione comandi
Fare clic qui per inviare eventi/commenti/aggiornamenti per questa nave.
Si prega di utilizzare questo se si individuano errori o si desidera migliorare questa pagina delle navi.

Eventi notevoli che coinvolgono Whale includono:

USS Whale (Lt.Cdr. A.C.Burrows) silurò e affondò il trasporto truppe giapponese Kenyo Maru (6486 GRT) a circa 130 miglia nautiche a nord-ovest di Saipan in posizione 17?20'N, 145?00'E.

9 ottobre 1942
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) lasciò Pearl Harbor per la sua prima pattuglia di guerra. Le è stato ordinato di pattugliare nelle acque domestiche giapponesi al largo di Kii Suido.

25 ottobre 1942
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) pone 20 mine al largo di Honshu, in Giappone, all'ingresso del Mare Interno.

30 ottobre 1942
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) è gravemente danneggiata dalle bombe di profondità ed è costretta a tornare alla base.

10 novembre 1942
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) ha concluso la sua pattuglia a Pearl Harbor. Viene riparata e rimontata fino al 2 gennaio 1943.

3 gennaio 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) lasciò Pearl Harbor per la sua seconda pattuglia di guerra. Le è stato ordinato di pattugliare nell'area delle Isole Marshall.

13 gennaio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) silurò e affondò la miniera di carbone giapponese Iwashiro Maru (3559 GRT) a circa 40 miglia nautiche a nord di Kwajalein, 09°54'N, 167°07'E.

17 gennaio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) silurò e affondò il trasporto truppe giapponese Heiyo Maru (9816 GRT) a nord-est di Truk in posizione 10°13'N, 151°25'E.

25 gennaio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) silurò e danneggiò la petroliera giapponese Syoyo Maru. Prima che la petroliera possa essere finita, Whale è stata costretta a scendere dalla sua scorta.

27 gennaio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) silurò e danneggiò il trasporto giapponese Shoan Maru (5624 GRT) nel Pacifico centrale in posizione 14°24'N, 153°30'E. La Shoan Maru viene rimorchiata a Saipan e messa a terra.

2 febbraio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Azer) ha concluso la sua seconda pattuglia di guerra a Midway.

20 febbraio 1943
Il comandante della balena, il tenente comandante John Behling Azer è stato sollevato dal tenente comandante Albert C. Burrows.

28 febbraio 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) lasciò la base per la sua terza pattuglia di guerra. Doveva pattugliare tra le Isole Marianne e il Giappone.

6 aprile 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) ha concluso la sua terza pattuglia di guerra a Midway.

10 maggio 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) lasciò Midway per la sua quarta pattuglia di guerra. Doveva pattugliare nell'area di Saipan.

26 maggio 1943
USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) silurò e affondò la cannoniera ausiliaria giapponese Shoei Maru (3580 GRT) a circa 17 miglia nautiche a nord-nordovest dell'isola Rota, Isole Marianne in posizione 14°17'N, 144°54'E.

21 giugno 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) ha concluso la sua quarta pattuglia di guerra a Pearl Harbor.

8 agosto 1943
Mentre sulla sua quinta pattuglia di guerra USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) silurò e affondò la nave munizioni giapponese naruto maru (7148 GRT) a nord-ovest delle Isole Marianne in posizione 24°12'N, 142°52'E. Whale sopravvive a un contrattacco del cacciatorpediniere giapponese di scorta Asanagi (collegamento esterno).

7 settembre 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) ha concluso la sua quinta pattuglia di guerra a Pearl Harbor. Ora ha subito una profonda revisione.

25 dicembre 1943
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) lasciò la base per la sua sesta pattuglia di guerra. Le è stato ordinato di pattugliare le rotte di navigazione tra Tokyo e Truk.

16 gennaio 1944
USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) silurò e affondò la nave da trasporto giapponese Danimarca Maru (5869 GRT) a circa 400 miglia nautiche a sud-est di Okinawa in posizione 23°09'N, 135°14'E. Finisce anche il trasporto delle truppe giapponesi Tarushima Maru (4865 tonnellate di stazza lorda, silurata quel giorno dalla USS Seawolf) in posizione 22°50'N, 135°40'E.

3 febbraio 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. A.C. Burrows) ha concluso la sua sesta pattuglia di guerra quando è tornata a Midway.

9 febbraio 1944
Il tenente comandante Albert C. Burrows è stato sollevato come comandante dal tenente comandante James B. Grady.

14 marzo 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) lasciò Midway per la sua settima pattuglia di guerra. Doveva pattugliare nel Mar Cinese Orientale.

9 aprile 1944
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) silurò e affondò la nave da trasporto giapponese Honan Maru (5401 GRT) al largo della costa nord-occidentale di Kyushu in posizione 33°45'N, 128°42'E.

3 maggio 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) ha concluso la sua settima pattuglia di guerra a Majuro nelle Isole Marshall.

28 maggio 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) lasciò Majuro per la sua ottava pattuglia di guerra. Doveva pattugliare nelle acque domestiche giapponesi.

7 giugno 1944
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) silurò e affondò il trasporto giapponese Shinroku Maru (2857 GRT) e danneggiò il trasporto giapponese Sugiyama Maru (4379 GRT) a nord-nordest delle Isole Bonin in posizione 31°06'N, 142°34'E.

11 luglio 1944
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) ha concluso la sua ottava pattuglia di guerra a Midway.

24 agosto 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) lasciò la base per la sua nona pattuglia di guerra. Le fu ordinato di pattugliare l'isola di Samar, nelle Filippine, per dare copertura all'invasione delle isole Palau. Il 17 settembre 1944 le fu ordinato di pattugliare a sud-est di Formosa.

6 ottobre 1944
USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) silurò e affondò la petroliera giapponese Akane Maru (10241 GRT) a ovest del Canale Balintang, a nord-nord-ovest di Luzon in posizione 19°40'N, 118°05'E.

29 ottobre 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) ha terminato la sua nona pattuglia di guerra quando torna alla base a Midway.

21 novembre 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) lasciò Midway per la sua decima pattuglia di guerra. Le fu ordinato di pattugliare le isole Ryukyu.

5 dicembre 1944
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) affondò quattro pescherecci giapponesi con spari a 12 miglia a sud-est di Nakano Jima.

15 gennaio 1945
La USS Whale (Lt.Cdr. J.B. Grady) termina la sua decima pattuglia di guerra a Pearl Harbor. è stata ordinata al cantiere navale di Mare Island per una profonda revisione.

15 giugno 1945
Il suo refit e le prove completate USS Whale (Lt.Cdr. Freeland Henry Carde, Jr.) lasciò Pearl Harbor per la sua undicesima pattuglia di guerra e gli fu ordinato di pattugliare Bungo Suido in servizio di bagnino.

25 agosto 1945
La USS Whale (Lt.Cdr. F.H. Carde, Jr) ha concluso la sua undicesima pattuglia di guerra a Pearl Harbor.

Link ai media


Sottomarini statunitensi nella seconda guerra mondiale
Kimmett, Larry e Regis, Margaret