Popoli e nazioni

Monarchia britannica - Edward VIII

Monarchia britannica - Edward VIII

Edward Albert Christian George Andrew Patrick David è nato il 23 giugno 1894. Era il figlio maggiore di Giorgio V e Maria di Teck.

Suo padre divenne re Giorgio V il 6 maggio 1910 ed Edward, generalmente chiamato David dalla famiglia, divenne duca di Cornovaglia e duca di Rothsay. Fu investito come Principe del Galles il 23 giugno 1910.

Edward prestò servizio nelle Guardie dei granatieri durante la prima guerra mondiale, ma non gli fu permesso di combattere in prima linea a causa del suo essere erede al trono.

Dopo la prima guerra mondiale ha assunto doveri reali sia in patria che all'estero. Era molto popolare e le sue fotografie sono apparse in tutto il mondo.

Durante gli anni '30 ha guadagnato una reputazione da playboy e ha avuto numerosi rapporti con donne sposate. Durante questo periodo fu presentato alla signora Wallis Simpson. I due si avvicinarono e Edward si innamorò di lei.

George V non fece segreto della sua disapprovazione per il modo di vivere del figlio maggiore e il rifiuto di Edward di rinunciare a Wallis Simpson approfondì la frattura tra padre e figlio.

Edward divenne re il 20 gennaio 1936. Wallis Simpson rimase il suo compagno intimo e quando iniziarono le procedure di divorzio tra lei e suo marito divenne chiaro che intendeva sposarla. Tuttavia, la Chiesa d'Inghilterra non ha permesso il nuovo matrimonio dei divorziati in cui viveva ancora il loro ex coniuge. Poiché il monarca è costituzionalmente capo della Chiesa d'Inghilterra, Edward non poteva sposare Wallis Simpson senza un cambiamento nella costituzione.

Non desiderando provocare una crisi costituzionale, Edward abdicò il trono l'11 dicembre 1936 e suo fratello Albert divenne re Giorgio VI. Edward ricevette il titolo di duca di Windsor da suo fratello.

Edward e Wallis Simpson si sposarono in Francia il 3 giugno 1937. Il re Giorgio VI non avrebbe permesso a nessun membro della famiglia reale di partecipare al matrimonio. Il nuovo duca e la duchessa non poterono tornare nel Regno Unito senza invito e si stabilirono in Francia.

Durante la seconda guerra mondiale i Windsors, quando Edward e Wallis Simpson furono conosciuti, tornarono in Gran Bretagna ma si trasferirono nella penisola iberica quando i tedeschi invasero la Francia settentrionale. L'atteggiamento di Edward verso i tedeschi sollevò accuse di simpatizzare con il partito nazista. Nel 1943 Churchill mandò Edward alle Bahamas come governatore e rimase in carica fino alla fine della guerra.

Dopo la guerra, Edward e Wallis tornarono in Francia, dove vissero in solitudine relativa perché la famiglia reale si rifiutò di accettare la duchessa.

Durante gli anni '60 la salute del Duca iniziò a peggiorare. Era stato un grande fumatore sin dalla tenera età e morì di cancro alla gola il 28 maggio 1972. Un servizio funebre si tenne nella cappella di San Giorgio, nel castello di Windsor e fu sepolto nel Royal Burial Ground.


Guarda il video: Edoardo VIII: per amore rinunciĆ² alla corona - Porta a porta 12122017 (Gennaio 2022).